Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto giovanile - Sono solo sorrisi per l'Everest

Seconda trasferta per i ragazzi dell’ U20 e seconda vittoria meritata a discapito della squadra di Busto. Una vittoria che, dopo sole tre giornate di campionato, proietta i piacentini soli in vetta alla classifica. Partenza sottotono per i giovani...

Nella foto: Alessandro Panelli autore di numerosi gol
Seconda trasferta per i ragazzi dell’ U20 e seconda vittoria meritata a discapito della squadra di Busto. Una vittoria che, dopo sole tre giornate di campionato, proietta i piacentini soli in vetta alla classifica. Partenza sottotono per i giovani del’Everest che sbagliano cinque facili occasioni sotto porta e che soffrono la vasca da 33 metri, e per qualcuno, protagonista anche della vittoria nel derby di sabato, pesa la stanchezza accumulata.
Il mister Harry richiama i ragazzi e ridà quella carica che porterà la fine del primo tempo in vantaggio per 3 a 1. Nel secondo tempo si riparte con più decisione e con un ottimo Schiavo, ma anche con voglia di riscatto da parte del Busto che riesce in più occasioni a impensierire la difesa e ad avvicinarsi al pareggio; il secondo tempo termina con il punteggio di 6 a 4 per la Piacenza Pallanuoto. Ma nella seconda metà della partita la musica cambia e diventa protagonista il portiere Carini con diverse parate decisive ma anche con una difesa attenta guidata da Martini, mentre in attacco un onnipresente Merlo con un generosissimo Fanzini, fanno la parte dei leoni e così questa frazione di gioco porta i piacentini in vantaggio per 9 a 4. Il quarto e ultimo tempo sancisce a forza degli ospiti, che lasciano pochissimi spazi agli avversari e danno la possibilità a due giovani  dell’U15 Favini e Anceschi di fare il loro ingresso in vasca dando prova della loro maturità e visione del gioco. La partita termina con il punteggio finale di 15 a 7 per la Piacenza Pallanuoto. Prossimo appuntamento alla Raffalda giovedì 3 marzo alle ore 20,20; ospite lo Sporting Club Milano 2.
 
CATEGORIA UNDER 20 - GIRONE B
BUSTO NUOTO ASD – EVEREST PIACENZA 7 – 15 (1-3) (3-3) (0-3) (3-6)


Busto Nuoto ASD :Pozzi,Bombelli 1,Ceriotti, Tesolin, Maini 2, Kanani, Fogliani 2, Ferro, Gennari 2, Dolci, Mantegazza, Vanosi. All. Andreazza
Everest Piacenza Pallanuoto: Carini, Schiavo 3, Faccini, Lamoure 1, Martini 3, Bianchi 2, Merlo 4, Fanzini 1, Civardi, Anceschi, Bacchi 1, Favini, Sartori. All. Van Der Meer.
Arbitro: Pavanetto

CATEGORIA UNDER 15 - GIRONE C
SPORT TIME – EVEREST PIACENZA 2 – 19 (1-4) (0-4) (0-3) (1-8)


Sport Time: Pase, Galli 1, Capelli, Ferri, Piacezzi, Decó 1, Giavazzi, Ambrosioni, Fumagalli, Rodio, Fumagalli, Colombo, Valenti, Recchia. All Bacis Camilla.
Everest Piacenza Pallanuoto: Paradiso, Cornelli 5, Casella, Patrini 1, Losi, Marchesi, Nani 2 , Anceschi 2, Simona 4, Favini 4, Panelli 1, Clini, Vincenzi. All Sartorello Giulio.
Arbitro Bacis A.

Trasferta bergamasca per le leve piacentine che travolgono lo Sport Time per 19-2. Partita iniziata a rilento e con errori da parte dei "più esperti" del gruppo, che, dal secondo quarto, riprendono le redini del gioco e impostano nella maniera corretta le azioni. Molto bene sia i più giovani sia i "novelli" del gruppo, quelli che hanno cominciato da poco questo sport. Appuntamento sabato alle 15.30 alla Raffalda contro il Varese.

CATEGORIA UNDER 13 - GIRONE D
PIACENZA PALLANUOTO – AN BRESCIA 2 10 - 8 ( 3-2) (1-3) (3-1) (3-2)


Piacenza Pallanuoto: Silva, Clini 1, Bertolini A., Citterio, Passioni 1, Casella 1, Cardella, De Filippis,  Bernazzani, Barbieri 1, Panelli 6, Bertolini C., Gugielmetti. All. Tramonti.
An Brescia 2: Stabiumi, Corsini, Bomera, Sgrò 3, Facchinetti 1, Podestani 1, Girati, Nervi 2, Prandelli 1, Gaviglio, Ferrandi, Pasquali.
Arbitro: Alessandro Cighetti

Ultima partita della prima fase di campionato per la categoria Under 13 dell’Everest che affronta una delle due squadre di Brescia. I piacentini partono subito determinati, come al solito durante le partite casalinghe, e chiudono in vantaggio il primo parziale. La metà della partita vede però gli ospiti in vantaggio sui nostri, nonostante la bella rete di Clini, colpevoli di subire qualche controfuga di troppo e quindi costretti a recuperare. Ma il terzo e quarto tempo mostrano il carattere della squadra di casa, che azione dopo azione rimonta lo svantaggio e si porta in vantaggio di un gol alla fine del terzo parziale e di ben due reti alla fine del match: merito anche del primo gol in stagione del nostro vice capitano Barbieri, e delle sei reti di capitan Panelli. Buona la prova vista alla Raffalda, dove i nostri hanno combattuto fino alla fine rispondendo colpo su colpo agli avversari bresciani, scattanti e ben organizzati. Ancora qualche errore sia in fase d’attacco che in fase difensiva, ma i miglioramenti al tiro e nella gestione della palla iniziano a vedersi. Ora si aspetta il calendario della seconda fase, forti di 4 punti totalizzati (molto meglio rispetto all’anno scorso, dove avevamo finito la prima fase a quota 0), della consapevolezza delle buone possibilità di crescita che abbiamo, della nostra compattezza e di un umore alto e sereno.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento