Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto Giovanile - La Kosmo Under 15 sconfitta 19 a 5 dal Metanopoli

UNDER 15
SD METANOPOLI – KOSMO TRS: 19 – 5 (4-1/5-1/7-1/3-2)

SD METANOPOLI: Cardona, Vivaldi 6, Fera 2, Crocchiolo 4, Re 1,  Ferracini 1, Locatelli, Barone, Snoriguzzi 2, Bettinelli, Assisi, Cimarosti 1, Redaelli, Brandinali 1, Gandelli 1. All. Pellegrin
KOSMO TRS: Cantarelli, Maffi 1, Ghisoni, Savi, Farina 2, Rossi L. 1, Zrari, Migliari, Rossi F., Sacco, Prati, Beghi. All. Rojdestvenskiy

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Che la trasferta in terra lombarda sarebbe stata difficile per i portacolori della Kosmo lo si sapeva e purtroppo il pronostico è stato rispettato. Il punteggio finale è forse un po’ troppo severo con i piacentini, ma sicuramente Metanopoli ha meritato i tre punti in palio.
Avvio di partita senza sussulti con le due squadre che si studiano e arrivano alla conclusione da lontano, ma Cantarelli da una parte e Cardona dall’altra fanno buona guardia sulle conclusioni di Vivaldi e Farina. Il risultato si sblocca dopo 1’ e 30”, i meneghini conquistano un tiro dai cinque metri, si incarica della realizzazione Vivaldi che segna l’1 a 0. Passa meno di un minuto ed è Crocchiolo a battere Cantarelli al termine di una bella azione corale. La controffensiva dei piacentini è affidata ai tiri di Sacco e Beghi, ma l’estremo difensore locale neutralizza. Vanno in gol ancora i padroni di casa, prima con capitan Ferracini e poi con Vivaldi al termine di una veloce controfuga. Prima della fine del parziale Beghi su rigore segna per la Kosmo, 4 a 1.
Ad inizio secondo tempo Crocchiolo supera Cantarelli con un preciso diagonale. Reagisce la squadra ospite che sfruttando la superiorità numerica libera al tiro Maffi la cui conclusione non lascia scampo a Cardona, 5 a 2. Passano poco più di trenta secondi e Metanopoli ristabilisce e distanze con una potente conclusione di Vivaldi. Attacco dei Milanesi con l’uomo in più fermato fallosamente, tiro di rigore che Cimarosti realizza. Errore in attacco della Kosmo, ne approfittano i padroni di casa che vanno in fuga e realizzano con Cimarosti. Il parziale si chiude con il gol di Crocchiolo, 9 a 2.
Situazione già difficile che si complica oltre modo nel terzo tempo, con Metanopoli che schiaccia il piede sull’acceleratore e la Kosmo che non riesce a reagire. Nella prima metà del tempo i ragazzi di mister Pellegrin vanno a segno quattro volte con Fera, Snoriguzzi, Corcchiolo e Vivaldi. Prova ad alzare la testa la squadra piacentina, ma i tiri di Migliari e Ghisoni son parati da Cardona. I locali vanno a segno nuovamente con un tiro dai sei metri di Re, con Brandinali su rigore e Gandelli. Prima del suono della sirena la Kosmo sfrutta la superiorità numerica e con Rossi Luca segna il 16 a 3.
Nell’ultimo tempo, con il risultato ormai in cassaforte, Metanopoli gestisce la partita. Ne approfitta la Kosmo che va a segno due volte con capitan Farina le cui precise conclusioni dalla distanza non lasciano scampo a Cardona. Nell’ultimo minuto e mezzo di gara i milanesi hanno un sussulto e vanno in rete tre volte, due con Vivaldi e una con Fera. Risultato finale 19 a 5.
Il 29 febbraio la Kosmo ospiterà in casa l’altra formazione del capoluogo lombardo: lo SC Milano 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Calciomercato - Piacenza: occhi sull'attaccante Francesco Maio e sul centrocampista Alberto Acquadro

  • Calciomercato Dilettanti - Cossetti rinnova con la CastellanaFontana. Vigolzone: arriva Nicola Spelta

  • Serie C Playoff 2020 - Domenica si gioca il secondo turno a Girone. Programma e orari delle partite

  • Calciomercato Dilettanti - Gotico Garibaldina: per la panchina arriva Emanuele Reboli

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento