Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto Giovanile - L'Under 15 della Kosmo sconfitta dalla Sport Management

I bustocchi espugnano la piscina piacentina con il risultato di 3 a 16

UNDER 15
KOSMO TRS: Cantarelli, Maffi, Ghisoni, Savi, Farina 1, Zrari, Migliari, Rossi F., Sacco 2, Prati, Beghi. All. Rojdestvenskiy
SPORT MANAGEMENT 2: Delazzari, Bellemo 10, Ugazio, Mischiatti 3, Garivelli 3, D’Ambrosio, Sel Sorbo,  Grillo, Pizzetti, Daverio, Fanton, Zaro, Camioni. All. Migliaccio.

KOSMO TRS – SPORT MANAGEMENT 2  = 3 – 16 (1-2/2-4/0-4/0-6)

Partita dai due volti, primi due tempi piuttosto equilibrati con la Kosmo che riesce a mantenersi in partita giocando alla pari con la più quotata Sport Management, seconda parte dell’incontro con i padroni di casa che perdono concentrazione ed escono progressivamente dal match lasciando strada libera alla formazione bustocca.
Parte bene la Kosmo che dopo 30” va in vantaggio con una bella conclusione di Sacco che batte imparabilmente Delazzari. Si susseguono gli attacchi da ambo le parti ma le rispettive difese fanno buona guardia. Bisogna attendere tre minuti perché gli sforzi degli ospiti per agguantare il pareggio si concretizzino. Bellemo conquista un tiro dai cinque metri e lo trasforma segnando l’1 a 1. E’ lo stesso Bellemo che dopo meno di un minuto conquista palla, va in fuga e non lascia scampo a Cantarelli. E’ il gol dell’1 a 2, punteggio con cui si chiude a prima frazione.
Inizia il secondo tempo, attacca la Kosmo ma il tiro di Farina è parato da Delazzari. Sul Fronte opposto bella parata di Cantarelli sulla conclusione di Zaro. Dopo 1’ e 30” di gioco è il solito Bellemo a rompere l’equilibrio, segnando il gol dell’1 a 3 con un preciso diagonale. Reazione Kosmo con Farina che conquista un fallo dai sei metri, alzo e tiro a fil di palo 2 a 3. Bella azione dello Sport Management che porta a tiro Bellemo la cui conclusione non lascia scampo a Cantarelli. Va in fuga ancora Bellemo, decisamente il migliore in campo, e conquista fallo da rigore. Lo stesso numero 2 trasforma la massima punizione, 2 a 5.
Bella azione della Kosmo, Francesco Rossi serve Sacco che segna il 3 a 5. Cantarelli in evidenza, respinge prima su Bellemo e poi su Ugazio. Bel recupero di Sacco che ferma Garavelli. La Kosmo pressa e porta al tiro Maffi, ma Delazzari con l’aiuto del palo neutralizza. Prima dello scadere rigore dubbio per gli ospiti che ancora una volta Bellemo trasforma. Si va al cambio di campo con il punteggio di 3 a 6.
Nel terzo tempo passaggio a vuoto dei padroni di casa che commettono troppi  errori non provocati lasciando campo libero alle controfughe ospiti. Lo Sport Management ne approfitta aggiudicandosi il parziale per 4 a 0 con tre gol di Bellemo e una di Mischiatti. Risultato di 3 a 10.
Nonostante il supporto del tifo di casa i ragazzi della Kosmo non riescono a rientrare in partita e lasciano gioco facile alla formazione di Busto anche nell’ultimo quarto. Sale in cattedra Garivelli che segna tre reti, due le realizza Mischiatti e una ancora Bellemo. Risultato finale 3 a 16 per lo Sport Management.
Il prossimo turno vedrà la Kosmo far visita a Metanopoli alla piscina comunale di Bereguardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento