Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto Giovanile - Buon fine settimana per il Piacenza

Altri 3 punti per  l’Under15 della Pallanuoto Piacenza che a Cremona chiudono la partita al primo tempo con un parziale di 1-9. Dopo una partenza caratterizzata da molti individualismi nel terzo e quarto tempo i giovani piacentini hanno dimostrato di saper giocare di squadra creando molte azioni corali concluse con bei gol. Adesso testa a fra due settimane per la partita contro il Cus Geas Milano per chiudere il girone d’andata sperando di riuscire a risalire ancora un po in classifica.

CATEGORIA UNDER 15A – GIRONE B

CAN BISSOLATI - PIACENZA PALLANUOTO  2-25 (1-9) (0-3) (0-6) (1-7)

Can Bissolati: Pizzi, Melega, Garavelli, Marchesi 1, Calza, Cerioli, Maffini, Mazzeo 1, Battagliola, Guerra, Romagnoli, Maugeri
Piacenza Pallanuoto: Kamara, Bertoli C 4., Bertoli A., Citterio 1, Passioni 1, Casella 4, Moscatelli 4, Clini 2, Malvicini 4,  Zingali, Panelli 4, Vincenzi 1. All. Rocco Di Gianni
Arbitro Pegoraro Tobia

CATEGORIA UNDER 15A – GIRONE C

PIACENZA PALLANUOTO – CAMPUS TEAM  3-18 (0-7) (0-3) (1-5) (2-3)

Piacenza Pallanuoto 2: Silva, Garbelli 1, Bernazzani 1, Capezzuto, Maserati, Chiozza , Guglielmetti, Rossi 1, Zaffignani, Ferrarini. All. Rocco Di Gianni
Campus Team: Rovati, Baiguera 4, Ferrari 2, Grugni 2, Saglio 3, Frumento 1, Cozzolino 2, Olivati, Carena, Cristiani 3, Merli, Invernizzi, Abbiati 1, Papa. All. Matteo Rossi
Arbitro Pintus Giuliana

Piccolo passo in avanti per la seconda squadra Under 15 della Pallanuoto Piacenza che contro il  Campus Team esce a testa alta iniziando a far vedere piccoli tratti di buon gioco. La Squadra, costituita per la maggiore da Under 13 e da ragazzi che si sono avvicinati solo da quest’anno a questo sport, ha dato il massimo difendendo il più possibile gli attacchi degli avversari e cercando di colpire in ripartenza.  Purtroppo le diverse assenze non hanno permesso i giovani piacentini di poter portare a casa un risultato migliore. Da sottolineare i primi goal per Garbelli e Rossi neo pallanuotisti da soli 3 mesi e quello di Bernazzani che si sblocca con un bellissimo goal in palomba.
Prossimo appuntamento a Verbania dove i giovani ragazzi guidati da Rocco DiGianni cercheranno di fare un altro passo in avanti.

CATEGORIA UNDER 13 MASCHILE – Girone  C

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO 2 – CUS GEAS BLU         10 - 2  (6-0)  (4-2)

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO 1 –  CUS GEAS BLU        12 - 0   (4-0)  (8-0)

EVEREST PC PNUOTO 2 –  EVEREST PC PN 1                              4 - 11 ( 2-6) (2-5)

Piacenza Pallanuoto 2: Zuccheri, Biella 7, Finetti 2, Girani, Bekric 1, Ferrari, Mazzadi, Tonani 4, Valente, Aloja, Sciani, Maestri, Zanotti. All. Camilla Tramonti.
Piacenza Pallanuoto: Silva, Chiozza 10, Terzoni 4, Felsini 4, Leoni 1, Zuccheri, De Filippis, Cardella 1, DeMartino 2, Garofalo 1, Perazzoli, Cembalo, Riva, Mazzari. All. Camilla Tramonti.

Buona prestazione per entrambe le squadre under 13 del Piacenza, che vincono entrambe contro l’unica avversaria e disputano poi una sorta di derby societario tra di loro. I ragazzi della squadra due hanno confermato carattere e determinazione, mentre i ragazzi della squadra uno mostrano una discreta capacità di tiro. Buona la prova soprattutto dei portieri di entrambe le formazioni, a turno protagonisti di parate degne di nota. Il gioco risulta ancora un po’ lento e a volta confusionario, ma iniziano ad apprezzarsi i primi evidenti miglioramenti. Una settimana di pausa e poi si riprende, come sempre carichi e grintosi.

AQUAGOL - CONCENTRAMENTO DI CREMONA

Dopo l’indimenticabile esordio dell’Everest, categoria Acquagol a Brescia, sabato si è svolta la seconda manifestazione HaBa WaBa presso l’impianto natatorio di Cremona.  Lo spettacolo inizia esattamente con l’uscita di tutte le squadre partecipanti dallo spogliatoio : ad attenderle c’è un pubblico numeroso e caloroso e una vasca enorme ben allestita, suddivisa in sei campi di gioco. E’ tutto pronto, manca solo il fischio d’inizio.  Dopo la presentazione iniziale, accompagnata da applausi e incitamenti, il torneo può iniziare : anche questa volta l’Everest può contare su numerose
adesioni e l’allenatore Capelli riesce a schierare due formazioni, concedendo, in tal modo, ampio spazio ad ogni singolo atleta. Cresce l’entusiasmo dei giovani piacentini, che entrano in acqua molto motivati e giocano le loro partite (in totale undici in tutto il torneo) a ritmi intensi, a prescindere dai risultati e dalle reti realizzate e subite. I ragazzi affrontano gli avversari senza timore, divertendosi e manifestando le loro prime potenzialità, come il nuoto in tutte le direzioni, il recupero dei palloni, le marcature e le controfughe.
Il clima, oltre ad essere ricco di gioie ed emozioni, è decisamente movimentato: non c’è assolutamente tempo per annoiarsi, in quanto le squadre non solo sono continuamente impegnate, ma si trovano anche costrette a trasferirsi velocemente da un campo di gioco all’altro durante le brevissime pause. Il prossimo torneo è previsto per Sabato 18 Marzo a Milano, presso il Centro Fin Mecenate. Di seguito le formazioni che hanno partecipato:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piacenza 1: Capuano T, Nicolodi V, Krstev B, Abbati E, Cosentino J, Guidotti F, Tajani C, Valla M
Piacenza 2: Paradiso A, Barbieri M, Cavanna E, Burgazzi G, Stevani F, Marchini F, Belforti P

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento