Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto Femminile - L'Everest tra le migliori 16

L’Everest Piacenza Pallanuoto è riuscita per la prima volta a portare una squadra femminile alle Semifinali Nazionali della categoria Under 19. Una grande impresa per il ritorno della pallanuoto femminile a Piacenza, fortemente voluto e costruito...

Nella foto da sinistra in alto: Alice Chioizza, Francesca Triscornia, Elena Brianzi, Ilaria Docet, Veronica Martini, Rebecca Ghilardotti, Riccardo Capelli (vice all.). Sotto: Stefano Tosi (dirigente), Alessandro Cighetti (allenatore), Clara Tosi, Alessia Bernizzoni, Beatrice Riva, Francesca Lombardi, Paola Mantegazza.
L’Everest Piacenza Pallanuoto è riuscita per la prima volta a portare una squadra femminile alle Semifinali Nazionali della categoria Under 19. Una grande impresa per il ritorno della pallanuoto femminile a Piacenza, fortemente voluto e costruito dal dirigente Stefano Tosi, condotto al meglio dal presidente ed allenatore Alessandro Cighetti, aiutato da Riccardo Capelli, ma soprattutto una impresa compiuta al meglio dalle ragazze del setterosa piacentino.
L’ultima difficile vittoria ottenuta sabato scorso a Brescia darà morale alle giovani piacentine che sono state inserite nel primo dei quattro gironi organizzati dalla Federazione. La sede è Rapallo, una delle piazze da sempre più forti d’Italia, con naturalmente la giovanile locale, poi la Florentia, ed oltre al Piacenza, la vincente tra l’Ancona ed il Nuoto Club Milano.
Fissate le date che sono il 9 e 10 luglio con passaggio delle prime due nelle otto migliori squadre italiane che si giocheranno il titolo nelle Finali Nazionali di fine luglio.
“E’ stata una stagione impegnativa e di grande soddisfazione - spiega Cighetti - e devo ringraziare tutte le mie atlete che mi hanno seguito con tanta passione e che hanno meritato questo traguardo”.
Raggiante il capitano della squadra Clara Tosi abituata a queste circostanze per le tante Semifinali e Finali disputate con il Bogliasco prima e con il Como: “Sono e siamo molto contente perché la squadra è stata creata quest’anno, anche con nuovi innesti e con un nuovo allenatore, con il quale tutte siamo ci siamo molto affiatate. Ora è il momento di prepararci al meglio con impegno massimo negli allenamenti e cercare il miglior risultato possibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento