menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pallanuoto - Everest: via alla Final Four alla Raffalda - 1

Pallanuoto - Everest: via alla Final Four alla Raffalda - 1

Pallanuoto - Everest: via alla Final Four alla Raffalda

Dopo l’ottima figura nel campionato di promozione, l’Everest si prepara alla prova di maturità : oggi è prevista la tanto attesa Final Four alla Raffalda, dove si affrontano le prime quattro forze della stagione. Al termine dello spareggio saranno...

Dopo l’ottima figura nel campionato di promozione, l’Everest si prepara alla prova di maturità : oggi è prevista la tanto attesa Final Four alla Raffalda, dove si affrontano le prime quattro forze della stagione. Al termine dello spareggio saranno due le squadre a festeggiare la promozione in serie C : il programma prevede due semifinali al mattino e due finali al pomeriggio, quindi, le due potenze vincitrici nelle prime due gare saranno automaticamente promosse.
La prima partita inizia alle 10.00 e viene disputata tra la prima classificata Everest e, la quarta Crema ; a seguire alle ore 11.30 si affrontano la terza classificata Pavia Pallanuoto e, la seconda Amga Sport. Al pomeriggio alle ore 16.00 ci sarà la finale per il terzo o quarto posto e, alle 17.30 la finale primo o secondo posto.
L’Everest, guidata da Van Der Meer può contare su un gruppo molto solido e unito e su un lavoro svolto con impegno e intensità durante tutto l’anno, su una condizione atletica eccezionale, una serie di caratteristiche che hanno permesso di dare spettacolo in tutte le partite di campionato, di conquistare quattordici vittorie consecutive su altrettante partite.
Al settebello piacentino è richiesto soltanto l’ultimo sforzo, cioè di giocare queste ultime due partite sfruttando tutte le sue armi, tutte le potenzialità, esattamente come nel corso della stagione.

L’unica tegola è l’assenza del vicecapitano Falcone, costretto a terminare in anticipo la sua avventura a causa di un infortunio alla spalla : la squadra e l’allenatore gli sono vicini e giocheranno anche per lui. A questo appuntamento saranno presenti sicuramente lo staff della Federazione Regionale e le autorità piacentine.
Saranno due gli arbitri della giornata, ossia Giorgia Filippini e Nicolò Grillo, mentre il Giudice arbitro supervisore sarà Davide Peverelli, vecchia conoscenza piacentina. Mancano davvero poche ore, è tutto pronto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento