rotate-mobile
Pallanuoto

Pallanuoto - Everest: sabato il debutto contro Modena

Prende finalmente corpo la nuova avventura dell’Everest Piacenza Pallanuoto che sabato sera alle ore 20,30 esordisce nella categoria cadetta contro il Modena Nuoto. Come è ormai noto questo debutto casalingo avverrà nella piscina comunale di...

Prende finalmente corpo la nuova avventura dell’Everest Piacenza Pallanuoto che sabato sera alle ore 20,30 esordisce nella categoria cadetta contro il Modena Nuoto. Come è ormai noto questo debutto casalingo avverrà nella piscina comunale di Cremona, visto la ormai cronica carenza di una vasca regolamentare nella nostra provincia, che ospiterà le partite interne dei piacentini da qui sino alla fine della stagione. Anche in settimana la giovane squadra di Van der Meer si è recata per ben due volte ad allenarsi, in partite amichevoli, prima a Lodi e poi a Milano, sottoponendosi così ad un ulteriore carico non indifferente di lavoro. Meglio la seconda delle due amichevoli, che ha visto i piacentini più dinamici e soprattutto più concentrati.

“La concentrazione è un fattore determinante al fine del conseguimento del risultato -tuona l’olandese Van der Meer - come del resto tutte le componenti mentali giuste che servono per affrontare una partita. Da oggi si comincerà a fare sul serio, affrontiamo una squadra che potrebbe essere alla nostra portata, ma sui ragazzi grava la tensione del debutto in questa nuova categoria, che non è poco.”

La squadra ospite si classificò nella recente stagione al sesto posto guadagnandosi così la salvezza per tempo e con sufficiente tranquillità, mentre negli anni precedenti si classificò rispettivamente ancora sesta e terza; retrocesse dalla A2 nel campionato 2009/2010. Mantiene la stessa formazione da alcuni anni ed ha in Rastelli il suo giocatore più esperto, in Gandolfi un buon tiratore dal perimetro ed in Massa una ala di qualità. Per il Piacenza la formazione è al completo ed è: Insolitto, Samaden, Bianchi, Falcone, Tenore, Castagnasso, Riva, Cighetti, Costantino, Sartorello, Guzzi, Furini, Merlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto - Everest: sabato il debutto contro Modena

SportPiacenza è in caricamento