menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pallanuoto - Everest invincibile, ko anche Arese - 1

Pallanuoto - Everest invincibile, ko anche Arese - 1

Pallanuoto - Everest invincibile, ko anche Arese

Dopo aver concluso un ottimo girone d’andata, l’Everest cerca di mantenere il primato in classifica e l’imbattibilità. La prima giornata di ritorno termina con una vittoria travolgente in trasferta contro lo Sport Arese. Come già successo in...

Dopo aver concluso un ottimo girone d’andata, l’Everest cerca di mantenere il primato in classifica e l’imbattibilità. La prima giornata di ritorno termina con una vittoria travolgente in trasferta contro lo Sport Arese. Come già successo in altri incontri, l’inizio della gara non è proprio semplice, poiché la squadra di Van Der Meer passa tre volte in vantaggio grazie a Merlo e Cighetti, ma viene sempre raggiunta. I padroni di casa ci credono nei primi minuti e affrontano senza timore la capolista, ma dal secondo parziale emerge la solita Everest, che aumenta il ritmo di gioco e realizza in poco tempo ben quattro reti, subendone soltanto una : il punteggio è di 7 a 4 in favore dei piacentini.
Inizia ad essere in discesa la strada per gli ospiti, che continuano ad imporre le proprie qualità tecniche e tattiche, concedendo pochissimo agli avversari, i quali, inevitabilmente, si arrendono nella seconda metà dell’incontro. Non sufficiente, dunque, il buon atteggiamento dello Sport Arese nella prima frazione.
Il punto esclamativo sulla vittoria arriva nella seconda metà della partita, quando i dodici gol segnati contro i soli due incassati spengono definitivamente le speranze della squadra lombarda.
E’ da sottolineare, inoltre, non solo la capacità dei piacentini di sfruttare al meglio le superiorità numeriche (sette gol in otto occasioni), ma anche l’organizzazione della fase difensiva in situazione di uomo in meno : lo Sport Arese, nel corso della gara, beneficia di nove opportunità, ma riesce a battere il portiere Azzimonti soltanto due volte.
Prosegue senza soste, quindi, il cammino dell’Everest verso la Final Four che si disputerà al termine del campionato in corso. I ragazzi di Van Der Meer si preparano ora ad affrontare il derby contro la Pallanuoto Farnese, in programma la settimana prossima.

SPORT ARESE-EVEREST PIACENZA 6-19 (3-3) (1-4) (1-6) (1-6)
Arese: Sciarra, Zanardi 1, Bonini, Patruno S., Leonesio 2, Patruno D., Bonanno, Arnaudi, Franchi 1, Personè 2, Mozzati, Canedoli. All. Arnaudi Stefano.
Piacenza : Azzimonti, Asti, Alessio 2, Falcone 1, Bianchi, Merlo 5, Fanzini 2, Cighetti 4, Binelli 2, Felissari 2, Bacchi, Carini. All. Harry Van der Meer.
Sup Num : Arese 2/9 Piacenza 7/8

Rigori: Arese 2/2 Piacenza 1/1
Arbitro: Migliorini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento