menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto C - Piacenza inarrestabile, battuta anche la Gam Team Brescia

Con la quinta vittoria consecutiva l’Everest Piacenza Pallanuoto consolida la sua quarta piazza in classifica

Con la quinta vittoria consecutiva l’Everest Piacenza Pallanuoto consolida la sua quarta piazza in classifica, battendo con sufficiente facilità i bresciani del Gam Team. Una partita che per gli ospiti dura soltanto due tempi, quando gli ospiti riescono a chiudere la metà partita in parità, riuscendo a contenere un Piacenza che, almeno in questa fase, aveva avuto poche idee in fase conclusiva.

Esplosiva da parte dei piacentini la seconda parte della partita, dove la miglior condizione atletica e la maggior capacità tecnica dei ragazzi di Van der Meer hanno finito per pesare definitivamente ed inequivocabilmente sulla gara.
L’inizio della partita è piuttosto in sordina ed entrambe le squadre sembrano non voler offendere troppo i rispettivi avversari, anche se di fatto il miglior pregio dei bresciani è quello di saper approfittare della minima sbavatura difensiva dei padroni di casa.
Comunque ad iniziare le marcature è l’ex Saviano che, attaccando la zona piacentina, trova un bel tiro a rimbalzo sul quale Azzimonti, anche questa sera in grande giornata, non può nulla.
La reazione piacentina sta nel braccio sinistro del temibile Alessio che con due splendidi tiri incrociati, fulminei e precisi, prima dopo un fallo e poi da posizione angolata, porta i suoi a chiudere il tempo in vantaggio per 2 a 1.
Nel secondo tempo reazione bresciana che porta al tiro Gravino che colpisce la traversa e Dosselli raccoglie portando in pari gli ospiti. L’ingresso in vasca di Fanzini porta il giovane piacentino a realizzare subito in rovesciata dal centro, mentre in difesa Azzimonti continua la sua serata di grazia.

Sul finire del tempo termina la partita di Alessio per un fallo di reazione e su quella circostanza Romagnoli realizza in superiorità.
Con il risultato sul 3 a 3 si va al terzo tempo dove i piacentini si trasformano. Inizia Furini a colpire da fuori con un preciso tiro; i lombardi accusano e sono molli sui riflessi e sulle gambe, tanto da subire velocemente il 5 a 3 ad opera di Merlo che ruba palla in difesa e si invola in goal. Poi ancora una controfuga porta Cighetti a tu per tu con Moratti, segnando con un tiro incrociato, ed in fine Comassi realizza in superiorità grazie ad un bel tiro dal perimetro. Sembra fatta perché il Gam Team non ha capacità reattiva e, mentre i piacentini continuano a sbagliare occasioni in superiorità, vero punto negativo della serata, Comassi si ripete con un altro tiro da fuori. La partita prosegue con il Piacenza che trova in Bianchi la nona rete grazie ad una bella controfuga ed infine Merlo che in superiorità firma la decima ed ultima rete piacentina.
Sosta pasquale e poi fra quindici giorni arriva la capolista Spazio SportOne, che all’andata perse la  sua unica partita di questa stagione proprio contro il Piacenza.

CAMPIONATO DI SERIE C – GIRONE 2

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO -  GAM TEAM   10 – 3   (2-1) (1-2) (4-0) (3-2)

 Piacenza: Azzimonti, Comassi 2, Alessio 2, Turelli, Martini, Bianchi 1, Merlo 2, Fanzini 1, Cighetti 1, Binelli, Buongiorno, Furini1. All. Harry Van der Meer.

Gam Team Brescia: Moratti, Miotto, Lechi, Dosselli 1, Frassoni, Gosio, Tira, Ferlinghetti, Saviano 1, Gravino, Romagnoli, Bucci. All, Corsini A.

Sup Num : Piacenza 2/12 Gam Team 1/4

Rigori: Piacenza 0/1  Gam Team 0/0

Arbitro: D’Elia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento