Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto B - Impresa Farnese, conquista la salvezza

Ad Ancona è una festa biancorossa, non marchigiana, ma tutta piacentina. A trionfare sono infatti i colori di casa nostra al termine di una partita da incorniciare che vede la Farnese contendersi con il Marche Nuoto Jesi, colpo su colpo, pallone...

Pallanuoto B - Impresa Farnese, conquista la salvezza - 1
Ad Ancona è una festa biancorossa, non marchigiana, ma tutta piacentina. A trionfare sono infatti i colori di casa nostra al termine di una partita da incorniciare che vede la Farnese contendersi con il Marche Nuoto Jesi, colpo su colpo, pallone su pallone e solo nel finale la zampata vincente di capitan De Grado che determina la fine delle ostilità e la festa dei giovani piacentini che possono finalmente festeggiare una salvezza in Serie B che sembrava sfumata fino all'ultimo. I ragazzi di Dorigo si presentano all'appuntamento di gara 3 rimaneggiati a causa degli stop forzati di Sacco e Guarnera che costringono i biancorossi a presentarsi all'appuntamento con la storia in 11 anziché i 13 consentiti in rosa. La voglia di primeggiare non manca e da subito la squadra piacentina appare fluida e propositiva in fase di attacco con il solito Fongi a superarsi tra i pali. La parità viene mantenuta per tutti i 3 quarti di partita in cui si registra un 3-3 di preludio all'ultima frazione di gioco intensa e definitiva che porta le due società ad affrontarsi per la salvezza alla portata di mano.
Ma è nelle fasi difficili che i ragazzi di Mister Dorigo sanno trovare gli stimoli migliori e con una tripletta liquidano la pratica salvezza e si portano nuovamente alla serie cadetta per la stagione 2014 - 2015. Al termine i complimenti arrivano dal presidente Lupi: "Ero certo di questo risultato, abbiamo interpretato nel migliore dei modi la gara più importante della stagione, dove il pallone pesa 10 kg e la porta sembra rimpicciolirsi a dismisura. Bravi tutti, questo è un grande gruppo, sono sicuro che faremo bene anche nel prossimo futuro". Gli atleti bianco rossi sono attesi ai festeggiamenti nei prossimi giorni a Piacenza al Circolo dell'Unione sede virtuale dove il gruppo piacentino si ritrova da circa un anno per pianificare i propri obiettivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento