Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto B - Everest contro l'ostacolo Ancona

Quarta di campionato per il colori dell’Everest Piacenza Pallanuoto che ospita in quel di Cremona la Vela di Ancona. Una partita che rappresenta per i piacentini un passaggio importante di questo campionato. I marchigiani infatti, dopo numerose...

Pallanuoto B - Everest contro l'ostacolo Ancona - 1
Quarta di campionato per il colori dell’Everest Piacenza Pallanuoto che ospita in quel di Cremona la Vela di Ancona. Una partita che rappresenta per i piacentini un passaggio importante di questo campionato. I marchigiani infatti, dopo numerose stagioni da protagonisti nella serie cadetta , con una promozione anche in serie A2 conquistata nel 2007, hanno sicuramente ridimensionato le loro ambizioni di questa stagione, ma, per quanto, sono sempre un sette di grande tradizione ed esperienza.
Persi i due punti cardine della formazione e cioè i fratelli Baldinelli, gli anconetani si trovano a pari punti in classifica con i piacentini, ed anche loro, come il Piacenza, hanno raccolto solo tre punti nella partita interna contro il Vicenza.
Di fatto gli ospiti non hanno ancora convinto in queste tre prime giornate ed anche per loro la partita di oggi rappresenta un delicato momento di questa stagione.
Per il Piacenza il discorso è identico; la squadra di Van der Meer è riuscita fino ad oggi a far girare la testa al suo allenatore, che fatica a trovare il bandolo della matassa in una squadra dai due volti. Sia nel precampionato, come non più tardi di quattro giorni fa nell’amichevole di Parma, l’Everest sembra offrire prestazioni che sono degne di una squadra che potrebbe anche aspirare ad altre posizioni di classifica, ma le tre partite giocate sino ad oggi in campionato, non hanno fatto vedere la vera forza dei piacentini. Lucidi, brillanti atleticamente, costruttivi e determinati anche nella recente amichevole di Parma, riescono poi ad essere sotto effetto ipnotico nelle partite di campionato.
Una situazione che tutti, giocatori compresi, auspicano che possa iniziare a cambiare proprio da oggi. E’ certo che una buona prova, con relativo risultato contro l’Ancona, può mettere da parte tanti dubbi e così ci auguriamo che sia.
Tra le partite di oggi spicca Bergamo – Wasken Boys Lodi che nella piscina dell’Italcementi si giocano il primo posto in classifica.
Nessun problema di formazione per l’Everest che ripresenta i tredici della settimana scorsa che sono: Guasto, Vagge, Sartorello L., Michelotti, Sgarbi, Furini, Falcone, Merlo, Costantino, Riva, Tenore, Trevisan, Sartorello G.. Arbitra Ferrari.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento