Domenica, 26 Settembre 2021
Pallanuoto

La Pallanuoto Piacenza supera Chiavari, approda ai playoff e scrive un pezzo di storia

La squadra di Di Grande ottiene il miglior risultato pallanuotistico di sempre della città

Piacenza Pallanuoto 2018 fa filotto: quinta vittoria di seguito, approdo matematico ai play-off e miglior risultato pallanuotistico nella propria città da sempre. Chiavari si presenta come gli ospiti ben preparata atleticamente e tatticamente, così le due squadre danno vita ad una gara in bilico fino alla fine esibendosi in scambi veloci, ripartenze e continui ribaltamenti. Solo alla fine il solito Martini (per la terza gara di fila) in veste di cecchino segna il gol della tranquillità. I parziali dei 4 tempi rendono bene l’idea dell’equilibrio in acqua; per i piacentini si evidenzia una difesa ben organizzata con Frodà e Puglisi supportati egregiamente dal centroboa Lombella che spesso ritornava a difendere. L’attacco incisivo mette in evidenza Merlo e Molnar. Oltre ai meriti tecnici e tattici delle due squadre, i piacentini mettono l’accento sulla compattezza del proprio gruppo, indicando il risultato stagionale come una vittoria della società. Alla fine della gara allenatore e presidente si buttano in acqua con gli atleti per festeggiare.

Chiavari Nuoto - Piacenza Pallanuoto 2018 8-9 (3-3, 3-3, 1-0, 1-3)

Chiavari Nuoto: Capelli, Sciallero, Lanzi, Greco (2), Durli, Chiavaccini, Biallo (4), Pagliuchi, Raineri (1), Romanengo, Croce (1), Strianese, Botto. All. Pisano

Piacenza Pallanuoto: Bernardi, Branca (1), Clini, Nani, Frodà (2), Martini (1), Merlo (2), Puglisi (1), Lombella, Molnar (2), Zanolli, Pioltini, Lamoure. All. Di Grande

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallanuoto Piacenza supera Chiavari, approda ai playoff e scrive un pezzo di storia

SportPiacenza è in caricamento