Questo sito contribuisce all'audience di

La Pallanuoto Farnese a gonfie vele in serie C

Continua il momento d'oro della Pallanuoto Farnese che nel campionato nazionale di Serie C girone Ligure / Toscano mantiene salda la prima posizione a braccetto con la genovese AS STURLA ma con una differenza reti impressionante. La squadra del...

La Pallanuoto Farnese
Continua il momento d'oro della Pallanuoto Farnese che nel campionato nazionale di Serie C girone Ligure / Toscano mantiene salda la prima posizione a braccetto con la genovese AS STURLA ma con una differenza reti impressionante. La squadra del Presidente Lupi, maggior accreditata per il passaggio in serie B ha un tabellino di marcia veramente impressionante. A sole cinque giornate di andata ha registrato altrettante vittorie siglando ben 64 reti e subendone solamente 18. A pari punti con la AS STURLA la Farnese è indubbiamente la maggior accreditata per il passaggio di categoria e stupisce per la facilità con cui la squadra riesce a segnare e a non subire reti. A farne le spese alla quinta di andata è stata la G.S. ARAGNO (GE) che nulla ha potuto davanti all'armata bianco rrossa tecnicamente versatile e capace di modificare il proprio gioco in corso di gara travolgendo letteralmente gli avversari. Dopo un inizio logisticamente scomodo (le prime 3 giornate giocate tutte in trasferta in terra Toscana), la formazione Ligure Emiliana della Pallanuoto Farnese Locatelli è tornata a riabbracciare la Liguria e dopo aver sconfitto nella quarta gara in ordine di calendario nella prima partita in casa la formazione toscana della Pallanuoto Livorno, si è presentata alla prima trasferta ligure nell'insidiosa vasca di casa del G.S. Aragno che da diversi anni ha sempre mostrato un'ottima caratura tecnica guidata dal suo coach Ciampolini. La partita è stata giocata a viso aperto da entrambe le squadre ma da subito si è vista la differente caratura tecnica che ha fatto ladifferenza tra le due formazioni che nonostante questo hanno giocato fino al fischio finale. Come sempre la squadra della Pallanuoto Farnese Locatelli ha imposto subito il proprio gioco in avanti andando a segno con buona continuità offensiva e lasciando davvero poche alternative in fase difensiva ai propri avversari soprattutto in fase di uomo in meno. “La squadra ha dimostrato un proprio gioco e una compattezza del gruppo che sono caratteristiche importanti per poter affrontare un campionato cosi lungo ed insidioso.”

Queste le parole di Stefano Carbone tecnico di serie A2 femmile che a fine partita ha fatto i complimenti al collega Dorigo vero artefice di questo successo.

Sabato 6 aprile la Farnese Locatelli sarà impegnata nel big match con la seconda della classe PALLANUOTO FIRENZE con fischio di inizio alle ore 15,30 alla piscina Borzoli di Lago Figoi.

SECONDA SQUADRA SERIE PROMOZIONE EMILIA – TRIVENETO

Bene anche la seconda squadra della squadra piacentina che nell'inisidioso campo della Aquatica Padova raggiunge il pareggio con il punteggio di 9 – 9 nonostante aver condotto per tutta la durata della partita.

La squadra allenata da Mister Vignati, che quest'anno parte con un team del tutto nuovo sta raggiungendo la giusta mentalità mentale e caratteriale affrontando ogni incontro con la giusta concentrazione.
E' così che la Farnese affronta i secondi in classifica dell'Aquatica Padova in trasferta ed è così che la squadra Piacentina impone il proprio gioco dall'inizio alla fine raggiunta solamente da un guizzo a termine gara del centroboa avversario che a soli 10 secondi dalla fine regala un punto alla propria squadra.

Risultato finale AQUARIA PADOVA – PN FARNESE 9 – 9 con prossimo appuntamento ancora in trasferta in casa della PALLANUOTO VIGNOLA MODENA, altro test match importante per la squadra piacentina.

GS ARAGNO - FARNESE LOCATELLI 3 - 13 Parziali (0-3; 2-1; 0-6; 1-3)

G.S. Aragno: Ottonello, Balbi 1, Merello, Giusto 1, Tondina, Bruzzone 1, Sanfilippo, Tortora, Barillaro, Bombara, Canepa, Suriosini, Cambria Allenatore: Ciampolini

Pallanuoto Farnese Locatelli: Fongi, Dorigo 3, Plaia 1, Trebino 4, Lupo 1, Cavagnaro 1, Delpino, Anesini 1, Benvenuto 1, Galeotti, Arata, Trucco 1, Nenci Allenatore: Dorigo 

Superiorità numeriche GS Aragno: 1/6 Superiorità numeriche Farnese Locatelli: 3/4, rigori 1/1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Giornataccia per le piacentine: solo un pari per Nibbiano e Castellana

  • Piacenza-Arzignano: 0-0, biancorossi fantasmi e piovono fischi

  • Piacenza-Triestina: 1-2, gli alabardati sbancano il Garilli con la doppietta di Maracchi

  • «La retrocessione in B del Piacenza nel 1994? Non fu colpa del Milan». Galliani fra calcio, ricordi e...Hristo Zlatanov

  • Piacenza - Le Pagelle: Polidori e Corradi sprecano, Bolis mai in partita. Paponi fa 13

  • Serie D - Il Fiorenzuola firma un'altra impresa: rimonta la Sammaurese e poi mette la freccia

Torna su
SportPiacenza è in caricamento