rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Pallanuoto

Fratelli e sorelle con la Pallanuoto Piacenza in comune

Due coppie di fratelli e sorelle accomunate non solo dalla stessa disciplina sportiva, la pallanuoto, ma anche da una particolarità: quest’anno hanno partecipato o parteciperanno alle finali nazionali di categoria. Il comune denominatore del...

Due coppie di fratelli e sorelle accomunate non solo dalla stessa disciplina sportiva, la pallanuoto, ma anche da una particolarità: quest’anno hanno partecipato o parteciperanno alle finali nazionali di categoria. Il comune denominatore del traguardo è la società Piacenza Pallanuoto, in luce non solo con la prima squadra neo promossa in serie B, ma anche con il proprio vivaio.

La testimonianza arriva dai “magnifici quattro”: Sebastiano e Clara Tosi e Francesco ed Elena Brianzi, protagonisti a livello nazionale. Iniziamo dalla famiglia Tosi, con Sebastiano, classe 1997 e di ruolo attaccante; da quasi nove anni nella rosa della Piacenza Pallanuoto, è reduce dal terzo posto nelle semifinali nazionali under 17 di Roma. Nel suo curriculum, ci sono anche l’accesso alle final four under 13, una promozione in serie A con l’under 15 e il successivo e storico accesso alle semifinali nazionali di categoria.

In famiglia, però, c’è un altro talento: è la sorella Clara Tosi, di un anno più giovane e dal 2010 in prestito al Bogliasco, una delle società più importanti d’Italia. Quarta nella finale scudetto 2011 a Cosenza, quest’anno Clara (attaccante esterno)  è stata convocata in nazionale under 17 ed è stata schierata sia nell’under 15 e sia nell’under 17 della società ligure, entrambe allenate dall’ex nazionale Neyra Marsili. Prossimamente, disputerà le finali nazionali delle due categorie. “Io sono più bravo nel nuoto – spiega Sebastiano – ma le invidio la grinta”. “Vorrei avere la sua velocità – replica la sorella – ma posso contare sulla visione di gioco”.

Il derby di famiglia è vivo anche in casa Brianzi, dove il più grande è Francesco, classe 1996 e portiere titolare dell’under 17 della Piacenza Pallanuoto. Insieme all’amico Sebastiano, è reduce dal terzo posto di Roma, mentre da quest’anno è aggregato alla prima squadra, che vinto la scorsa settimana il campionato di serie C. Dietro, scalpita la sorella Elena, marcatrice classe 1998. Il giovane talento pratica la pallanuoto da quattro anni e insieme a Clara Tosi milita nell’under 15 del Bogliasco, con il traguardo dello scudetto di categoria da inseguire. “Mio fratello è molto tecnico e ha fisico, ma gli faccio gol”. “Sono migliorato molto  - risponde Francesco – e a Elena invidio la regolarità”. I quattro giovani ci tengono a ringraziare la società, il presidente e gli allenatori per il contributo fondamentale a raggiungere questi prestigiosi traguardi. Infine, una curiosità: nonostante gli impegni scolastici, i due ragazzi si allenano sei volte alla settimana più partita, mentre le due ragazze sostengono cinque sedute più il match. Perché sport e studio possono andare a braccetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli e sorelle con la Pallanuoto Piacenza in comune

SportPiacenza è in caricamento