Questo sito contribuisce all'audience di

Sabato e domenica mille atleti in vasca alla Vittorino

Sta per alzarsi il sipario sul 35° Trofeo Internazionale di nuoto “Vittorino da Feltre” - 20° Memorial “A. Alborghetti” e 5° Memorial “A. Corti”. Si tratta di un appuntamento ormai consolidato nell’ambito del calendario degli eventi agonistici...

Sabato e domenica mille atleti in vasca alla Vittorino - 1
Sta per alzarsi il sipario sul 35° Trofeo Internazionale di nuoto “Vittorino da Feltre” - 20° Memorial “A. Alborghetti” e 5° Memorial “A. Corti”. Si tratta di un appuntamento ormai consolidato nell’ambito del calendario degli eventi agonistici piacentini e che si svolgerà nella vasca olimpionica della società biancorossa sabato 27 e domenica 28 giugno.

Circa un migliaio, in rappresentanza di oltre quaranta società sportive, gli atleti che scenderanno in acqua in questo fine settimana per cercare di conquistare l’ambito trofeo che nelle ultime quattro edizioni è stato vinto dalla società del presidente Sandro Fabbri.
Intenso il programma di gare predisposto dagli organizzatori e che prenderà il via sabato mattina: gli atleti delle categorie ammesse - Esordienti, Ragazzi, Juniores, Cadetti e Senior - si sfideranno infatti sulla distanza dei 50, dei 100 e dei 200 metri nelle specialità farfalla, rana, dorso e stile libero, nei 200 misti e nei 400 stile libero.
Oltre al trofeo, verranno assegnati nel corso delle due giornate di gare anche il Memorial “A. Alborghetti”, ad un atleta del settore giovanile che si è distinto per gli ottimi risultati a livello nazionale ed internazionale, ed anche il Memorial “Corti” con cui verrà premiato un giudice sportivo per il suo prolungato impegno a favore del nuoto agonistico.

“Si tratta di un appuntamento agonistico molto importante - sottolinea il presidente Fabbri - non solo per la Vittorino ma per tutto il nuoto giovanile italiano dato che questo trofeo viene considerato come uno dei più importanti di tutta la stagione sportiva. Un trofeo con cui, oltre a sottolineare il nostro impegno per il nuoto agonistico, vogliamo anche ricordare l’indimenticato Alborghetti, figura importante della Federnuoto piacentina, ed anche Alberto Corti, giudice federale a livello nazionale ma anche dirigente sportivo che è stato un grande amico della Vittorino da Feltre. Un’importante manifestazione sportiva che impegna intensamente anche dal punto di vista logistico e organizzativo e che richiede, ovviamente, anche un piccolo sacrificio da parte dei nostri soci. Credo che anche quest’anno il livello agonistico sarà, come di consueto, altissimo”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento