Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Vittorino, in sedici agli Italiani giovanili

Con una squadra numericamente e qualitativamente importante la Vittorino da Feltre cercherà di recitare ancora una volta un ruolo da protagonista ai Campionati Italiani giovanili invernali di nuoto, in programma da venerdì 21 marzo a Riccione...

La squadra al completo della Vittorino, con tecnici e atleti, che parteciperà agli Italiani giovanili invernali di Riccione
Con una squadra numericamente e qualitativamente importante la Vittorino da Feltre cercherà di recitare ancora una volta un ruolo da protagonista ai Campionati Italiani giovanili invernali di nuoto, in programma da venerdì 21 marzo a Riccione. Sono infatti ben sedici – molti dei quali con diversi titoli italiani già all'attivo – gli atleti biancorossi che scenderanno in vasca nella competizione tricolore, per cercare di conquistare quei risultati prestigiosi che ormai da qualche anno non mancano nella bacheca della società del presidente Sandro Fabbri.

Accompagnati dai tecnici Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi e Gianluca Parenzan, saranno di scena ai tricolori di Riccione: Alice Fausto (50, 100 e 200 rana), Martina Locatelli (50, 100 e 200 rana), Rebecca Molinelli (50, 100, 200, 400 e 800 stile libero e 4 x 100 stile libero), Samantha Pizzetti (100 e 200 dorso e 200 farfalla), Alessia Ruggi (50, 100, 200 e 400 stile libero, 50 farfalla, 200 misti, 4 x 100 misti, 4 x 100 stile libero e 4 x 200 stile libero), Camilla Tinelli (50 e 100 stile libero, 100 e 200 dorso, 200 misti e le tre staffette), Emanuela Tortomasi (50, 100, 200 e 400 stile libero, 100 farfalla, e 4 x 100 stile libero), Angelica Varesi (50, 100, 200 stile libero, 50, 100 e 200 farfalla oltre le tre staffette), Margherita Carini (4 x 100 stile libero), Elena Zangrandi (4 x 100 stile libero), Leonardo Bricchi (50 e 100 stile libero, 4 x 100 stile libero, 4 x 100 misti e 4 x 200 stile libero), Francesco Vacca (100 e 200 dorso e le tre staffette), Alberto Zangrandi (100 rana e le tre staffette), Davide Aimi (4 x 200 stile libero), Alessandro Tartaglione (4 x 100 misti) e Nicolò Angelillo (4 x 100 stile libero).

A dar manforte alla pattuglia biancorossa saranno presenti agli Italiani giovanili di Riccione anche Lorenzo Zangrandi e Giacomo Carini, atleti piacentini delle Rane Rosse ma allenati dallo staff tecnico della Vittorino. Zangrandi gareggerà nei 200, 400 e 1.500 stile libero, nei 50, 100 e 200 dorso e nelle staffette, mentre Carini sarà di scena nei 50, 100 e 200 farfalla, nei 200 e 400 misti e nelle staffette.
I Campionati Italiani giovanili invernali saranno inaugurati dalle gare femminili che proseguiranno fino a domenica 23 marzo; dal 28 al 30 marzo, invece, spazio alle gare maschili.
“Con i risultati conquistati in questi ultimi anni – commenta Ponzanibbio – è difficile non pensare a qualcosa di prestigioso anche in questa edizione, ma non dimentichiamo che a Riccione sarà presente il meglio del nuoto giovanile italiano. MI auguro soltanto che i nostri atleti riescano a dimostrare, com impegno, il loro vero valore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento