Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Tripletta di Giacomo Carini e doppietta di Camilla Tinelli

Arrivano cinque titoli regionali per la Vittorino da Feltre ai Campionati regionali lombardi

Bilancio altamente positivo per la Vittorino da Feltre al termine della prima parte dei Campionati regionali lombardi di nuoto, svoltisi lo scorso fine settimana a Milano. Pur schierando una squadra a ranghi ridotti, infatti, la società biancorossa del Presidente Roberto Pizzamiglio ha messo in bacheca cinque titoli regionali di cui tre firmati da Giacomo Carini, che continua ad ampie falcate la sua marcia d’avvicinamento alle qualificazioni per le prossime Olimpiadi.
Carini si è infatti infilato al collo la medaglia d’oro nei 100 e 200 misti ma anche nei 200 farfalla, la specialità in cui eccelle a livello nazionale già da qualche anno e su cui sta puntando per cercare di centrare la qualificazione per i giochi a cinque cerchi. A dire il vero il tempo finale fatto segnare ai regionali dal nuotatore piacentino - tesserato per la Vittorino e per il Gruppo Nuoto Fiamme Gialle - sarebbe già stato sufficiente per il pass olimpico; la qualificazione, però, non è stata conquistata dato che i campionati regionali si svolgono in vasca corta (25 m.) mentre il tempo per le olimpiadi va fatto segnare in vasca lunga (50 m.). L’ottimo crono di 1’55”,49 con cui Carini ha vinto il titolo regionale nei 200 farfalla, dimostra comunque la sua continua e benaugurante crescita: il traguardo da raggiungere è di 1’55”60, ma ovviamente in vasca lunga. Oltre che nei 200 farfalla, Carini ha vinto il titolo regionale anche nei 100 misti con un crono di 54”,91, e nei 200 misti (tempo di 2’01”,22).
Ottima prova ai regionali di nuoto anche per Camilla Tinelli, autrice di una strepitosa doppietta nei 100 e nei 200 misti Seniores. La nuotatrice piacentina ha conquistato il titolo regionale nella prova dei 100 misti fermando il cronometro su 1’04”,02, bissando poi l’impresa anche nei 200 con l’ottimo crono di 2’16”,74.
Sempre nella categoria Seniores da segnalare il quarto posto finale di Leonardo Bricchi nei 100 misti, conclusi con il tempo di 59”,28; per Bricchi anche il sesto tempo finale nei 200 misti in 2’06”,30.
Ottimi riscontri cronometrici, seppur lontani dal podio, per tre giovani nuotatori biancorossi della categoria Ragazzi che ai regionali hanno fatto segnare i loro primati personali: Federico Gobbo nei 100 rana con 1’07”,96, Tommaso Martini sempre nei 100 rana con 1’09”,57 e Davide Molinelli nei 200 farfalla con 2’19”,01. In vasca ai regionali lombardi con i colori della Vittorino anche Alessandro Zangrandi nei 200 farfalla Ragazzi (2’35”,35) e Nicola Vassena nei 200 misti Juniores (2’10”,37).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Primi rumors sulla ripartenza del calcio giovanile: si punta al 20 settembre

  • Calciomercato Dilettanti - Colpaccio della Bobbiese che ingaggia Jonathan Aspas

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Raduno al "Sandro Pietra" per il nuovo San Nicolò Calendasco

  • "Riprendete l'attività dei dilettanti e delle giovanili, anche riaprendo al pubblico". La richiesta di tutto il calcio italiano (Emilia-Romagna compresa)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento