menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuoto - Regionali: due titoli per Carini e altre quattro medaglie per la Vittorino

Doppietta d’argento, invece, per Leonardo Bricchi (Senior)

Bilancio altamente positivo per la VIttorino da Feltre al termine della prima parte dei Campionati regionali lombardi di nuoto di categoria, svoltisi nei giorni scorsi a Milano (gare maschili) e a Monza (femminili).
La squadra biancorossa allenata da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Gianluca Parenzan e Filippo Caprioli ha infatti virato attorno alla boa di metà campionato (la seconda parte è in programma il prossimo fine settimana) conquistando due medaglie d’oro, e altrettanti titoli regionali, tre d’argento e una di bronzo.
Doppietta di titoli regionali per Giacomo Carini (Senior): il forte atleta piacentino, tesserato per la Vittorino da Feltre e per il Gruppo nuoto Fiamme Gialle, ha infatti vinto la medaglia d’oro nei 100 misti con un crono di 56”,22 e anche nei 200 misti (2’00”,91), conquistando poi anche l’argento nella gara dei 1.500 stile libero (15’32”,49) e il bronzo nella prova dei 50 dorso (26”,24) e chiudendo infine al decimo posto nei 50 stile libero (23”,53).
Doppietta d’argento, invece, per Leonardo Bricchi (Senior), classificatosi al secondo posto alle spalle di Carini nei 100 misti con il tempo di 56”,81 e nei 50 dorso (26”,24) proprio davanti al compagno di squadra, salito sul terzo gradino del podio. Per Bricchi anche l’ottavo posto finale nei 200 misti con un crono di 2’08”,44.

Podio soltanto sfiorato, invece, per Tommaso Martini (Ragazzi), classificatosi quinto nei 100 rana (1’05”,84). Buoni risultati personali anche per Oliver Squeri (Juniores), settimo nei 1.500 stile libero (16’,32”,08), tredicesimo nei 400 stile libero (4’06”,85), quindicesimo nei 50 dorso (27”,65) e venticinquesimo nei 50 stile libero (24”,63). Ottavo posto finale per Nicola Vassena (Cadetti) nei 200 misti (2’10”,45), diciottesimo posto per Federico Gobbo (Juniores) nei 100 rana (1’07”,07), ventiduesimo posto per Davide Molinelli (Ragazzi) nei 200 farfalla (2’17”,66), ventitreesimo per Tommaso Agosti nei 50 dorso (28”,49) e trentaquattresimo posto per Alessandro Zangrandi (Ragazzi) nei 200 farfalla (2’22”,19).
In campo femminile, invece, platonica “medaglia di legno” per Camilla Tinelli (Senior) classificatasi quarta nei 100 misti (1’04”,70) e successivamente nona nei 200 misti (2’23”,23) e decima nei 50 dorso (29”,88). Decimo posto anche per Samantha Pizzetti (Senior) nei 200 farfalla (2’29”,12), per Alice Montavoci (Juniores) sempre nei 200 farfalla (2’24”,97), quattordicesimo posto per Sara D’Aquino (Ragazze) nei 200 farfalla (2’31”,93) e quarantesimo per Letizia Brambilla (Ragazze) nei 200 misti (2’38”,33).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento