Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto Pinnato - Ottimi risultati nel weekend per la Calypso al il 37° memorial Tabanelli

Bene i giovani della società piacentina nella storica gara di nuoto pinnato velocità alla quale hanno partecipato 21 società con oltre mille atleti gara

Si è disputato a Ravenna sabato 1 e domenica 2 febbraio, il 37° memorial Tabanelli, storica gara di nuoto pinnato velocità alla quale hanno partecipato 21 società con oltre mille atleti gara.
Nella giornata di sabato hanno gareggiato le categorie esordienti ed i master, mente la domenica vi è stata la gara delle categorie agonistiche.
I piacentini della Calypso hanno schierato la squadra completa di quasi tutti gli effettivi con 83 atleti gara iscritti ottenendo un quarto posto nella classifica generale a squadre dietro alla Blu Atlantis Ravenna, Record Team Bologna e Cus Bologna, collezionando tante prestazioni di rilievo.
Nelle categorie esordienti si sono distinti Christel Chiapponi argento nei 100 pinne, 50 monopinna e bronzo nei 200 pinne, Andrea Capellini argento nei 100 e 200 pinne, Cesare Risoli bronzo nei 100 pinne, Pietro Zanelli argento nei 100 pinne e oro nei 50, Henry Basha oro nei 50 monopinna. Ottime prestazioni le hanno ottenute anche Bice Cavallini, Julius Barattieri e Sara Fulgoni.
Nella categoria master il podio è stato solo sfiorato da Stefano Bazzani e Leonardo Racchetti che hanno comunque ritoccato i personali.
Per gli agonisti i podi sono arrivati da: Fuhua Brogi nei 50 e 100 pinne 1°cat, Kevin Guglielmetti nei 50 e 100 pinne juniores, Andrea Rancati bronzo nei 50 e argento nei 100 pinne senior, Marco Pietralunga oro nei 50 e 200 monopinna 3°cat, Leon Barattieri argento nei 100 e 200 pinne 1°cat, Francesco Losi bronzo nei 200 pinne 1°cat, Enrico Zangrandi bronzo nei 200 pinne senior, Elisa Carini argento nei 50 pinne 2°cat, Ginevra Granelli oro nei 200 e argento nei 100 pinne 1°cat, Giulia Ferrari oro nei 100 pinne 3°cat, Simone Felsini argento nei 100 monopinna juniores. Bronzo anche per la staffetta under 18 4x100 monopinna mista composta da Marco Pietralunga, Sofia Masarati, Sofia Borreri, Sebastiano Rossi.
Non sono saliti sul podio ma hanno contribuito al risultato di squadra con ottime prestazioni anche: Alessandro Vedovelli, Luca Bonelli, Riccardo Fulgoni, Marta Irsonti, Giorgia Miccichè, Silvia Cima Politi, Alice Ferri, Alessia Alampi, Elena Zangrandi, Mattia Bazzoni, Lisa Pietralunga, Filippo Saltarelli, Martina Bazzani.
La stagione del nuoto pinnato entra nel vivo ed i prossimi impegni che vedranno i piacentini impegnati sono manifestazioni prestigiose: a fine mese la Calypso sarà agli Italiani di categoria ad Agropoli mentre in marzo si disputeranno gli assoluti a Lignano Sabbiadoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private. A rischio Assigeco-Forlì di mercoledì e Padova-Gas Sales di domenica

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • Piacenza - Squadra spenta e demotivata, servono nuove idee. La crisi dei biancorossi in tre punti

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento