Lunedì, 15 Luglio 2024
Nuoto

Nuoto Pinnato - La Calypso porta a casa tre medaglie anche nelle gare di fondo

Si è svolta domenica 16 giugno al lago Le cave in località San Rocchino di Massarosa (LU) la seconda prova di coppa Italia di fondo di nuoto pinnato, il X memorial Vincenzo Simonini.
La società Piacentina Calypso ha partecipato alla manifestazione con 7 atleti che hanno ottenuto 3 medaglie e risultati prestigiosi.
Nei 2000 pinne di 1° categoria la gara è stata dominata dal Piacentino Pietro Zanelli classe 2012 che ha condotto la gara chiudendo in 26’33” distaccando di un minuto il secondo arrivato ed il gruppo dei più diretti inseguitori tra i quali Andrea Capellini giunto 5° e Cesare Risoli 6°.
Ottimi risultati anche per Alessandro Vedovelli giunto 4° nei 1000 pinne di 3° categoria con un riscontro cronometrico di 11’10”90 al quale è sfuggito il podio solo nello sprint finale. Nella stessa gara ha ottenuto un ottimo 6° posto Sebastiano Rossi.
Alla manifestazione hanno partecipato anche le categorie master nella distanza dei 3000 metri, gli atleti della Calypso Vincenzo Tortis e Stefano Bazzani sono saliti sul 2° e 3° gradino del podio nella categoria m55.  Vincenzo Tortis ha concluso in 39’40”10 perdendo la medaglia d’oro per solo 1”.
“siamo orgogliosi dei nostri atleti, si divertono ed impegnandosi negli allenamenti ottengono risultati prestigiosi” hanno commentato i tecnici della Calypso Umberto Raimondi e Jonathan Alario “ora a fine mese avremo i campionati Italiani di categoria ad Agropoli e poi a fine luglio alcuni nostri atleti saranno impegnati agli Italiani di Fondo in acque libere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto Pinnato - La Calypso porta a casa tre medaglie anche nelle gare di fondo
SportPiacenza è in caricamento