Martedì, 16 Luglio 2024
Nuoto

Nuoto Pinnato - La Calypso in evidenza nella Coppa Italia di fondo

Le medaglie per la Calypso le ha portate a casa Vincenzo Tortis, master 55, che con una gara di alto livello tecnico ha conquistato il primo posto di categoria ed il 3° posto assoluto nella categoria master nei 3000 pinne

Si è svolta domenica 12 giugno presso il lago “Le Cave” di Massarosa (Lucca), la seconda prova di Coppa Italia di nuoto pinnato di fondo riservata alle categorie agonistiche e master.
La Calypso ha partecipato con 3 atleti, Alessandro Vedovelli 3° categoria, ha gareggiato nei 1000 metri pinne giungendo in settima posizione conducendo una gara caparbia, spingendo al massimo dalla prima bracciata ha ottenuto un ottimo riscontro cronometrico.  Stefano Bazzani, master 50, ha gareggiato nei 3000 pinne concludendo al 4° posto in classifica conducendo una gara di buon livello chiusa con un crono confortante. Le medaglie per la Calypso le ha portate a casa Vincenzo Tortis, master 55, che con una gara di alto livello tecnico ha conquistato il primo posto di categoria ed il 3° posto assoluto nella categoria master nei 3000 pinne.   
“Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti dai nostri atleti e ci piace la volontà e lo spirito con la quale affrontano le gare in acque libere. A luglio ci sarà la terza prova di Coppa Italia, per poi concludere la stagione con i campionati Italiani al lago di Viverone” ha commentato il rspoonsabile tecnico della società Piacentina Umberto Raimondi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto Pinnato - La Calypso in evidenza nella Coppa Italia di fondo
SportPiacenza è in caricamento