Nuoto

Nuoto - Nino Bixio oltre 30 medaglie al Memorial Attilio Camozzi

Nino Bixio oltre 30 medaglie al Memorial Attilio Camozzi
Domenica 7 maggio 2023 a Brescia alla piscina Lamarmora, si è svolto il Memorial Attilio Camozzi, organizzato da Vittoria Alata Nuoto ASD, al quale ha partecipato anche la Nino Bixio di Piacenza, insieme ad un’altra ventina di squadre lombarde. Per la società piacentina è stata la prima uscita in vasca lunga, ad inaugurare la stagione estiva, dopo aver chiuso positivamente la stagione in vasca corta.

Il trofeo era aperto a tutte le categorie, dagli Esordienti agli Assoluti, ed è per questo che la Nino Bixio ha deciso di partecipare, per far gareggiare tutti insieme i propri atleti; infatti è stato bello vedere i piccoli nuotatori tifare per i grandi e i grandi supportare e incoraggiare i piccoli, creando un bellissimo spirito di squadra.

Nonostante questa sia stata la prima uscita in vasca lunga, molti atleti hanno ottenuto i propri primati personali, cosa non scontata, in quanto questo è un momento di duro lavoro e di carico importante, non finalizzato alle competizioni, ma volto a preparare al meglio la stagione estiva, che culminerà coi Campionati Regionali di ogni Categoria e i Campionati Italiani Giovanili. Proprio in questo trofeo, Fabio Ricci ha già ottenuto il pass per Roma nelle gare dei 50 e dei 100 stile libero e Gioele Paron ha sfiorato la qualificazione per pochi centesimi nei 50 stile libero.

Come tecnico, Andrea Frovi, crede che il merito di questi riscontri positivi e del grande equilibrio tra i momenti di carico e di scarico, sia data dall’enorme lavoro che è stato svolto, sicuramente in vasca, ma anche in palestra. Quest’anno, a settembre, è arrivato ad integrare lo staff tecnico della Nino Bixio, il preparatore atletico Marco Merli. Grazie a questa collaborazione, tecnico e preparatore, stanno creando dei protocolli di lavoro che uniscono il lavoro svolto in acqua a quello che si svolge in palestra e che ha come obiettivo quello di ottenere ottimi risultati, limitando gli infortuni, infatti quest’anno non ce ne sono stati. Altro obiettivo di questa unione e ricerca di lavoro è quella di garantire una crescita costante sotto il profilo muscolare e strutturale. Nel nuoto, svolto ad alto livello, è fondamentale curare la struttura fisica sotto tutti i punti di vista.

Nonostante il numero esiguo di nuotatori delle categorie Esordienti, quasi tutti i piccoli atleti della Nino Bixio sono arrivati a podio e comunque si sono ottimamente piazzati. È evidente quindi come il buon lavoro svolto, riesca a sopperire la scarsità numerica che ha la squadra piacentina, che ha come punto di forza il lavorare al massimo qualitativamente su tutti gli atleti della squadra.

Tornando ai risultati del meeting di domenica, la Nino Bixio ha fatto incetta di medaglie! Ben 30 (34 se si contano anche quelle vinte da D’Ascanio, tesserato con i Canottieri Garda Salò e le tre ragazze Esordienti A che sono tesserate col Fiorenzuola Nuoto) le medaglie portate a casa dal team piacentino! 7 d’oro (9), 10 d’argento e 13 di bronzo (15).

Sale due volte sul gradino più alto del podio, aggiudicandosi anche il premio come “Miglior Prestazione categoria Ragazzi” e staccando i pass per i Campionati Italiani Giovanili di agosto a Roma in entrambe le gare, come già detto sopra, Fabio Ricci nei 50 stile libero col tempo di 24”52 e nei 100 stile libero col tempo di 53”26.

Medaglia d’oro anche per Dora Tramonti (Juniores) nei 50 stile libero col tempo di 27”96, per Lorenzo Magnani (Esordienti A1) nei 50 delfino col tempo di 35”55, per Andrea Ballotta (Esordienti A2) nei 50 stile libero col tempo di 29”02, per Nicola Rossi (Esordienti A2) nei 100 dorso col tempo di 1’16”02, per Gioele Paron (Juniores) nei 50 delfino col tempo di 26”28, per Anita Frovi (Esordienti A1, tesserata Fiorenzuola Nuoto) nei 50 rana col tempo di 43”23 e per Simone D’Ascanio (Assoluti, tesserato Canottieri Garda Salò) nei 100 stile libero col tempo di 56”30.

Medaglia d’argento per Elena Zilli (Ragazze) nei 50 rana col tempo di 35”52, per Matteo Pilla (Esordienti B2) nei 100 stile libero col tempo di 1’12”00 e nei 100 delfino col tempo di 1’29”51, per Lorenzo Magnani (Esordienti A1) nei 100 delfino col tempo di 1’20”30, per Luca Montini (Ragazzi 2009) nei 50 stile libero col tempo di 28”85, per Federico Riboni (Ragazzi 2009) nei 100 dorso col tempo di 1’13”85, per Gabriele Galeazzi (Ragazzi) nei 100 delfino col tempo di 1’05”34, per Luca Rossi (Ragazzi) nei 50 dorso col tempo di 30”54, per Luca Trespidi (Juniores) nei 200 misti col tempo di 2’18”87 e per Mattia Bazzoni (Assoluti) nei 100 delfino col tempo di 1’07”96.

Medaglia di bronzo per Sveva Trespidi (Assoluti) nei 100 dorso col tempo di 1’10”50, per Gabriele Magistrali (Esordienti B1) nei 50 rana col tempo di 54”83, per Clarence Marchini (Esordienti B1) nei 100 dorso col tempo di 1’50”96, per Samuele Gomez (Esordienti B2) nei 50 dorso col tempo di 42”09 e nei 100 dorso col tempo di 1’29”05, per Fabio Rocca (Esordienti A1) nei 50 dorso col tempo di 46”01, per Luca Montini (Ragazzi 2009) nei 100 delfino col tempo di 1’08”29, per Tommaso Paroni (Ragazzi) nei 50 stile libero col tempo di 25”90, per Alessandro Ziotti (Ragazzi) nei 400 stile libero col tempo di 4’32”43, per Gioele Paron (Juniores) nei 50 stile libero col tempo di 24”34, per Luca Trespidi (Juniores) nei 100 delfino col tempo di 59”91, per Matteo Zilli (Juniores) nei 200 delfino col tempo di 2’19”68, per Mattia Bazzoni (Assoluti) nei 50 stile libero col tempo di 26”76, per Anita Frovi (Esordienti A1, tesserata Fiorenzuola Nuoto) nei 100 rana col tempo di 1’33”73 e per Noemi Zurla (Esordienti A1, tesserata Fiorenzuola Nuoto) nei 50 delfino col tempo di 44”21.

Buone le prestazioni anche degli altri nuotatori della Nino Bixio : Giulia Turrisi (Esordienti B2): 5^ nei 50 rana con 58”72 e 7^ nei 50 dorso con 48”53; Emma Riboni (Esordienti A1): 10^ nei 50 stile con     43”94 e 26^ nei 100 stile libero con 1’40”98; Viola Achilli (Ragazze): 6^ nei 50 stile libero con 30”50 e 7^ nei 100 stile libero con 1’07”02; Laura Andreoli (Ragazze): 7^ nei 100 dorso con 1’19”31 e 8^ nei 100 delfino con 1’18”61; Miriam Mezzadri (Ragazze): 6^ nei 100 rana con 1’27”05 e 13^ nei 50 stile con 32”65; Cecilia Ricci (Ragazze): 4^ nei 50 rana con 37”12 e 8^  nei 100 stile libero con 1’07”36; Arianna Ferrari (Juniores): 5^ nei 50 rana con 40”55 e 7^ nei 100 rana con 1’27”15; Giada Resuli (Juniores): 4^ nei 50 stile libero con 30”06 e 6^ nei 100 delfino con 1’13”20; Dora Tramonti (Juniores): 5^ nei 100 delfino con 1’12”67; Chiara D’Ascanio (Assoluti): 4^ nei 50 rana con 38”86 e 7^ nei 50 delfino con 34”25; Sveva Trespidi (Assoluti): 6^ nei 50 stile libero con 29”04; Lorenzo Ballotta (Esordienti B1): 15° nei 50 dorso con 1’02”94; Clarence Marchini (Esordienti B1): 8° nei 50 dorso con 51”38; Alessandro Spelta (Esordienti A1): 5° nei 50 stile libero con 38”96 e 15° nei 100 stile libero con 1’26”32; Andrea Ballotta (Esordienti A1): 5° nei 100 stile libero con 1’07”59; Nicola Rossi (Esordienti A2): 6° nei 100 stile libero con 1’07”68; Federico Riboni (Ragazzi 2009): 4° nei 100 rana con 1’21”96; Luca Vitali (Ragazzi 2009): 4° nei 100 delfino con 1’11”90 e 5° nei 100 stile libero con 1’04”22; Marcello Beni (Ragazzi): 23° nei 50 stile libero con 29”57 e 31° nei 100 stile libero con 1’06”86; Alessandro Daturi (Ragazzi): 7° nei 50 stile libero con 26”40 e 7° nei 100 stile libero con 57”26; Gabriele Galeazzi (Ragazzi): 15° nei 100 stile libero con 1’00”02; Umberto Gliosci (Ragazzi): 5° nei 100 delfino con 1’08”00 e 18° nei 50 stile libero con 27”68; Spiridion Libofsha (Ragazzi): 6° nei 50 stile libero con 26”29 e 8° nei 100 stile libero con 58”14; Tommaso Paroni (Ragazzi): 6° nei 100 stile libero con 57”18; Luca Rossi (Ragazzi): 5° nei 100 dorso con 1’06”83; Alessandro Ziotti (Ragazzi): 10° nei 100 stile libero con 58”90; Alessandro Zoncada (Ragazzi): 10° nei 100 rana con 1’23”70 e 15° nei 50 stile libero con 27”21; Matteo Zilli (Juniores): 5° nei 100 delfino con 1’02”47; Lorenzo Trogu (Assoluti): 5° nei 100 rana con 1’21”02 e 6° nei 50 rana con 34”88; Noemi Zurla (Esordienti A1, tesserata Fiorenzuola Nuoto): 6^ nei 100 delfino con 1’41”87 e Teresa Rivaroli (Esordienti A2, tesserata Fiorenzuola Nuoto): 9^ nei 100 delfino con 1’30”14 e 11^ nei 100 Buone le prestazioni anche degli altri nuotatori della Nino Bixio : Giulia Turrisi (Esordienti B2): 5^ nei 50 rana con 58”72 e 7^ nei 50 dorso con 48”53; Emma Riboni (Esordienti A1): 10^ nei 50 stile con     43”94 e 26^ nei 100 stile libero con 1’40”98; Viola Achilli (Ragazze): 6^ nei 50 stile libero con 30”50 e 7^ nei 100 stile libero con 1’07”02; Laura Andreoli (Ragazze): 7^ nei 100 dorso con 1’19”31 e 8^ nei 100 delfino con 1’18”61; Miriam Mezzadri (Ragazze): 6^ nei 100 rana con 1’27”05 e 13^ nei 50 stile con 32”65; Cecilia Ricci (Ragazze): 4^ nei 50 rana con 37”12 e 8^  nei 100 stile libero con 1’07”36; Arianna Ferrari (Juniores): 5^ nei 50 rana con 40”55 e 7^ nei 100 rana con 1’27”15; Giada Resuli (Juniores): 4^ nei 50 stile libero con 30”06 e 6^ nei 100 delfino con 1’13”20; Dora Tramonti (Juniores): 5^ nei 100 delfino con 1’12”67; Chiara D’Ascanio (Assoluti): 4^ nei 50 rana con 38”86 e 7^ nei 50 delfino con 34”25; Sveva Trespidi (Assoluti): 6^ nei 50 stile libero con 29”04; Lorenzo Ballotta (Esordienti B1): 15° nei 50 dorso con 1’02”94; Clarence Marchini (Esordienti B1): 8° nei 50 dorso con 51”38; Alessandro Spelta (Esordienti A1): 5° nei 50 stile libero con 38”96 e 15° nei 100 stile libero con 1’26”32; Andrea Ballotta (Esordienti A1): 5° nei 100 stile libero con 1’07”59; Nicola Rossi (Esordienti A2): 6° nei 100 stile libero con 1’07”68; Federico Riboni (Ragazzi 2009): 4° nei 100 rana con 1’21”96; Luca Vitali (Ragazzi 2009): 4° nei 100 delfino con 1’11”90 e 5° nei 100 stile libero con 1’04”22; Marcello Beni (Ragazzi): 23° nei 50 stile libero con 29”57 e 31° nei 100 stile libero con 1’06”86; Alessandro Daturi (Ragazzi): 7° nei 50 stile libero con 26”40 e 7° nei 100 stile libero con 57”26; Gabriele Galeazzi (Ragazzi): 15° nei 100 stile libero con 1’00”02; Umberto Gliosci (Ragazzi): 5° nei 100 delfino con 1’08”00 e 18° nei 50 stile libero con 27”68; Spiridion Libofsha (Ragazzi): 6° nei 50 stile libero con 26”29 e 8° nei 100 stile libero con 58”14; Tommaso Paroni (Ragazzi): 6° nei 100 stile libero con 57”18; Luca Rossi (Ragazzi): 5° nei 100 dorso con 1’06”83; Alessandro Ziotti (Ragazzi): 10° nei 100 stile libero con 58”90; Alessandro Zoncada (Ragazzi): 10° nei 100 rana con 1’23”70 e 15° nei 50 stile libero con 27”21; Matteo Zilli (Juniores): 5° nei 100 delfino con 1’02”47; Lorenzo Trogu (Assoluti): 5° nei 100 rana con 1’21”02 e 6° nei 50 rana con 34”88; Noemi Zurla (Esordienti A1, tesserata Fiorenzuola Nuoto): 6^ nei 100 delfino con 1’41”87 e Teresa Rivaroli (Esordienti A2, tesserata Fiorenzuola Nuoto): 9^ nei 100 delfino con 1’30”14 e 11^ nei 100 rana con 1’41”06.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto - Nino Bixio oltre 30 medaglie al Memorial Attilio Camozzi
SportPiacenza è in caricamento