rotate-mobile
Mercoledì, 27 Settembre 2023
Nuoto

Nuoto - La Nino Bixio si posiziona nelle prime 10 squadre della Lombardia ai Campionati Nazionali

Il risultato di maggior nota ed eccellenza è quello ottenuto dalla staffetta 4X100 stile libero maschile composta da Tommaso Paroni, Fabio Ricci, Spiridion Libofsha e Alessandro Daturi che ha combattuto fino alle ultime bracciate per il primo posto con la società

Domenica 4 giugno 2023 nella piscina D. Samuele di Milano si sono svolti i Campionati Nazionali a Squadre divisi in concentramenti regionali riservati alla Categoria Ragazzi al quale hanno partecipato i nuotatori della Nino Bixio di Piacenza.
In questa manifestazione ogni società iscrive un solo atleta per gara e una sola staffetta per tipo e sezione e la classifica prevede la separazione della sessione femminile da quella maschile.
Buono il piazzamento della società piacentina che con i maschi si posiziona nelle prime 10 squadre della Lombardia. Meno bene le femmine in quanto non si è riusciti a coprire tutte le gare e quindi hanno avuto dei buchi nel punteggio. Per la Nino Bixio era comunque importante presentarsi con entrambe le formazioni.
Il risultato di maggior nota ed eccellenza è quello ottenuto dalla staffetta 4X100 stile libero maschile composta da Tommaso Paroni, Fabio Ricci, Spiridion Libofsha e Alessandro Daturi che ha combattuto fino alle ultime bracciate per il primo posto con la società In Sport Rane Rosse e sono arrivati secondi col tempo di 3’41”31. Grande risultato che fa ben sperare per i prossimi Campionati Regionale di luglio.
Bella gara e buono anche il quattordicesimo tempo della staffetta 4X100 stile libero femminile, che ha nuotato in 4’33”45.

Ottime le due vittorie di Fabio Ricci nei 50 e nei 100 stile libero! Fabio ha dimostrato di avere uno standard di prestazione notevole; infatti ha svolto per 3 volte nella stessa gioranta i 100 stile libero, due volte nelle staffette e una nella gara individuale, facendo ottimi tempi: intorno ai 52” nelle staffette e 53”48 nella gara individuale, impostando e sperimentando gestioni di gara diverse. Altro obiettivo che lo staff tecnico si pone, infatti, è quello di portare la preparazione dei ragazzi a gestire in modo diverso la stessa gara, così da potersi adattare ai vari modi di gareggiare e ai vari carichi nelle competizioni. Per esempio in diversi trofei e campionati, i nuotatori devono svolgere la stessa gara nelle eliminatorie e poi in finale, rischiando di non riuscire a mantenere un buon livello di tempo e prestazione in entrambe le sezioni.
Per la sessione femminile hanno partecipato Viola Achilli, Laura Andreoli, Miriam Mezzadri e Cecilia Ricci, mentre per quella maschile hanno partecipato Gabriele Galeazzi, Spiridion Libofsha, Luca Montini, Tommaso Paroni, Fabio Ricci, Luca Rossi, Alessandro Ziotti e Lorenzo Zoncada. Ognuno di questi ragazzi ha gareggiato vicino, se non migliorando, i propri tempi, nonostante questo sia un periodo di carico nella preparazione e negli allenamenti. I tecnici della Nino Bixio si stanno dedicando alla crescita globale della squadra e ne è testimonianza il livello medio che si sta alzando e il livello delle staffette che sta crescendo, diventando sempre più solido ed è questo lo spirito con il quale stanno lavorando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto - La Nino Bixio si posiziona nelle prime 10 squadre della Lombardia ai Campionati Nazionali

SportPiacenza è in caricamento