Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Giacomo Carini ai Mondiali Juniores

A distanza di una settimana dal titolo tricolore Juniores dei 200 farfalla conquistato allo Stadio del nuoto di Roma ai Campionati Italiani giovanili, Giacomo Carini si prepara nuovamente a ritornare in vasca per una competizione importante. Dal...

Carini con la medaglia vinta ai Giochi Europei di Baku
A distanza di una settimana dal titolo tricolore Juniores dei 200 farfalla conquistato allo Stadio del nuoto di Roma ai Campionati Italiani giovanili, Giacomo Carini si prepara nuovamente a ritornare in vasca per una competizione importante. Dal 25 al 30 agosto, infatti, l’atleta della Vittorino da Feltre parteciperà, con i colori della Nazionale azzurra di nuoto, ai Campionati Mondiali Juniores che si svolgeranno a Singapore.
Il campione piacentino, selezionato dal responsabile tecnico delle Nazionali giovanili italiane Walter Bolognani insieme ad altri venti atleti sulla base dei risultati e dei tempi fatti segnare nel corso della stagione, è arrivato oggi a Singapore dopo un allenamento intensivo di alcuni giorni svolto dagli azzurrini al Centro Federale di Ostia.

Carini, che nei mesi scorsi era stato protagonista anche ai Giochi Europei di Baku, in Azerbaijan, difenderà a Singapore i colori dell’Italia gareggiando nei 50, nei 100 e nei 200 farfalla; probabile anche un suo impiego nella staffetta 4x100 misti.
«Sono reduce da una stagione molto intensa - sottolinea Carini - che però mi ha anche dato la possibilità di ottenere tante soddisfazioni. Dopo i Campionati Italiani, gli Europei, i Giochi Europei e le Olimpiadi Giovanili gareggerò per la prima volta ai Campionati Mondiali e so già che non sarà facile misurarsi con i più forti nuotatori del pianeta. Il mio obiettivo principale è quello di migliorarmi sempre, come prestazioni e come valori cronometrici, senza avere l’assillo della medaglia. La speranza, ovviamente è quella di arrivare sul podio ma in ogni caso mi auguro di poter dare un contributo importante all’Italia; sarebbe una grande soddisfazione, non solo personale ma anche per la Vittorino da Feltre che in questi anni mi ha permesso di crescere e non soltanto come atleta. Con i miei allenatori abbiamo predisposto una preparazione mirata principalmente a questo importante appuntamento agonistico; faroò di tutto per cercare di ripagare il loro lavoro e il loro sostegno».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento