Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Carini, la Ruggi e Ponzanibbio in azzurro

Seconda chiamata azzurra stagionale in casa Vittorino da Feltre. Dopo la recente convocazione di Lorenzo Zangrandi con la Nazionale giovanile di fondo, la squadra di nuoto della società guidata da Sandro Fabbri porta in azzurro altri tre dei suoi...

Ruggi, Ponzanibbio e Carini
Seconda chiamata azzurra stagionale in casa Vittorino da Feltre. Dopo la recente convocazione di Lorenzo Zangrandi con la Nazionale giovanile di fondo, la squadra di nuoto della società guidata da Sandro Fabbri porta in azzurro altri tre dei suoi protagonisti. Giacomo Carini, Alessia Ruggi ed il responsabile tecnico biancorosso Gianni Ponzanibbio sono stati convocati per partecipare al collegiale degli azzurrini di nuoto in programma da domani a domenica 25 gennaio al Centro Federale di Ostia, in provincia di Roma.

Le convocazioni, diramate dal Responsabile delle Nazionali giovanili italiane Walter Bolognani, evidenziano ancora una volta non solo il prestigio acquisito ed ormai consolidato della Vittorino da Feltre nel panorama del nuoto giovanile tricolore, ma anche l’eccellenza dei risultati conquistati nel recente passato e in questa nuova stagione sia da Giacomo Carini sia da Alessia Ruggi.
Sono infatti soltanto nove gli atleti convocati per questo raduno - cinque maschi e quattro femmine - e due di questi, Giacomo ed Alessia appunto, gareggiano con i colori della Vittorino.

Un meritato riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto a livello agonistico dalla società ma anche da tutto lo staff tecnico biancorosso che, nell’occasione, sarà rappresentato da Gianni Ponzanibbio, non nuovo a vestire i colori azzurri dato che già la scorsa estate aveva fatto parte del gruppo di allenatori italiani ai Campionati Europei juniores di nuoto.
«Si tratta di un raduno di controllo - precisa Ponzanibbio - per verificare il livello di preparazione e le condizioni degli atleti in vista dei prossimi impegni o agonistici internazionali. Sarà anche un’ottima occasione per confrontarci con nuotatori di altre società italiane e, personalmente, per imparare cose nuove sotto l’aspetto tecnico. Tutto questo sta anche a significare la grande attenzione che la Federazione nuoto dedica all’attività giovanile; del resto tra questi ragazzi dovrebbero esserci i futuri campioni che dovranno tenere alti i colori dell’Italia a livello continentale e mondiale nei prossimi anni».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento