Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Carini inarrestabile: quattro titoli italiani

Non conosce davvero ostacoli la marcia tricolore di Giacomo Carini, atleta piacentino tesserato per le Rane Rosse ma allenato dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre guidato da Gianni Ponzanibbio. Alle due medaglie d'oro conquistate nella...

Carini con i tecnici Ponzanibbio (a sinistra) e Merisi
Non conosce davvero ostacoli la marcia tricolore di Giacomo Carini, atleta piacentino tesserato per le Rane Rosse ma allenato dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre guidato da Gianni Ponzanibbio. Alle due medaglie d'oro conquistate nella prima giornata di gare dei Campionati Italiani giovanili di nuoto in corso di svolgimento a Riccione – nei 200 farfalla e nei 200 misti – Carini ha infatti aggiunto altri due titoli italiani in questa seconda giornata di gare portando così il proprio bottino personale a quattro titoli tricolori.
La prima medaglia d'oro conquistata oggi da Carini è quella dei 100 farfalla Juniores '97, gara che ha visto l'atleta piacentino leggermente attardato ai primi cinquanta metri, ma conclusa con un finale sprint con l'ottimo crono di 53”72.

Un'ora più tardi, giusto il tempo per recuperare le energie, Carini ha messo a segno il suo poker personale di medaglie d'oro laureandosi campione italiano dei 400 misti; in testa dall'inizio alla fine, il nuotatore piacentino ha fatto il vuoto alle proprie spalle fermando il cronometro su 4'20”00 ed infliggendo un distacco di oltre due secondi alla medaglia d'argento.

«Sono felicissimo – ha commentato un raggiante Carini – delle mie prestazioni ma anche degli ottimi risultati conquistati finora da tutti gli atleti piacentini impegnati in questi campionati italiani. Un premio per l'impegno che mettiamo in questo sport che oltre ai successi ci regala anche tanta passione».
Carini, insieme al piacentino Lorenzo Zangrandi e ai compagni di squadra Andrea Vergani e Simone Cangemi ha anche sfiorato il podio nella staffetta 4 x 100 stile libero: quarto posto finale con il tempo di 3'23”83.
Lorenzo Zangrandi è sceso in vasca anche nei 200 stile libero Juniores '97 conquistando un buon undicesimo posto finale con un crono di 1'52”36.

Buon ottavo posto finale, invece, per il portacolori della Vittorino, Francesco Vacca (Ragazzi '99) che nei 100 dorso ha fatto segnare un interessante personale di 59”,15. Sempre in casa Vittorino da segnalare anche il ventisettesimo posto della staffetta 4 x 100 stile libero Ragazzi composta da Leonardo Bricchi, Nicolò Angelillo, Alberto Zangrandi e da Francesco Vacca (3'40”94 il tempo finale).
Mercoledì ultima giornata di gare con qualche possibilità di medaglia per i nuotatori piacentini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento