Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Carini d'oro agli Italiani nei 200 farfalla

Giornata conclusiva ancora nel segno di Giacomo Carini ai Campionati Italiani giovanili di nuoto andati in scena a Roma. Dopo il bronzo di ieri nei 200 misti Juniores, infatti, l’atleta della Vittorino da Feltre è stato l’autentico protagonista...

Giacomo Carini con l'oro sul podio
Giornata conclusiva ancora nel segno di Giacomo Carini ai Campionati Italiani giovanili di nuoto andati in scena a Roma. Dopo il bronzo di ieri nei 200 misti Juniores, infatti, l’atleta della Vittorino da Feltre è stato l’autentico protagonista della finale dei 200 farfalla guadagnata grazie al quarto tempo fatto segnare nelle batterie (2’03” 54). In finale Carini ha fatto valere la propria esperienza ma anche tutto il proprio bagaglio tecnico, dominando la gara fin dalle prime bracciate: primo ai cinquanta metri, ai cento, ai centocinquanta e primo a toccare il blocco per un titolo tricolore strameritato conquistato con l’ottimo crono di 1’59”29, con la medaglia d’argento staccata di oltre un secondo.

Sempre nei 200 farfalla, in campo femminile, trentaquattresimo posto per Gaia Bisceglia (2’27”39 il suo tempo). Quella di Carini, tuttavia, non è stata l’unica medaglia targata Vittorino di questa giornata conclusiva degli Italiani giovanili. La staffetta 4x100 misti Juniores, composta da Camilla Tinelli, Alessia Ruggi, Alice Fusto e Maria Antonietta D’Amico, ha infatti vinto la medaglia di bronzo con l’ottimo tempo di 4’19”83 migliorandosi di due secondi. La 4x100 maschile Juniores composta da Giacomo Carini, Lorenzo Zangrandi, Andrea Vergani e Alberto Zangrandi è invece arrivata sesta (3’54”45 il crono).
Finale a ritmi sostenuti anche per Samantha Pizzetti (Cadetti) nei 100 dorso: settimo posto e nuovo primato personale grazie ad un crono di 1’04”94. Nei 100 dorso Juniores, ottavo posto per Camilla Tinelli che ha chiuso in 1’05”55, mentre Lorenzo Zangrandi ha fatto segnare il ventiduesimo tempo con 59”89. Zangrandi ha poi disputato un’ottima finale nei 1500 stile libero: in lotta fino a metà gara per la medaglia di bronzo, ha chiuso in quinta posizione con un crono di 15’56”51, dieci secondi in meno del tempo fatto segnare per le qualificazioni agli italiani.

Finale sfiorata per un soffio da Alice Fusto nei 50 rana Juniores: undicesimo posto con il tempo di 33”65 davanti alle compagne di squadra Martina Locatelli, ventunesima in 34”42, e Maria Antonietta D’Amico che ha chiuso ventisettesima in 34”76. Andrea Vergani, dopo l’argento conquistato due giorni fa nei 50 farfalla, non è riuscito a ripetersi nei 100 stile libero Juniores classificandosi sedicesimo (52”27 il suo tempo); lontano dal podio anche Alessia Ruggi nei 50 stile libero, gara conclusa in 27”92 al quarantasettesimo posto.
La Vittorino chiude i tricolori giovanili con due medaglie d’oro, due d’argento e tre di bronzo oltre all’oro vinto dai piacentini Leonardo Bricchi e Francesco Vacca con il Brebbia Nuoto nella 4x100 misti.
«E’ un bilancio estremamente positivo - commenta il presidente della Vittorino, Sandro Fabbri - che fa onore alla nostra società. A nome di tutto il Consiglio direttivo mi complimento con i nostri atleti per questi straordinari risultati e con i nostri tecnici per l’ottimo lavoro che continuano a svolgere da anni».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento