Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Bricchi, Vacca e Vergani d'oro agli Italiani

Chiusura in grande stile per gli atleti della Vittorino da Feltre ai Campionati Italiani giovanili di nuoto, terminati oggi allo Stadio del nuoto di Riccione. Nella terza e conclusiva giornata di gare, infatti, la squadra maschile allenata da...

Leonardo Bricchi e Francesco Vacca con le medaglie d'oro
Chiusura in grande stile per gli atleti della Vittorino da Feltre ai Campionati Italiani giovanili di nuoto, terminati oggi allo Stadio del nuoto di Riccione. Nella terza e conclusiva giornata di gare, infatti, la squadra maschile allenata da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Andrea Frovi e Gianluca Parenzan ha conquistato altri due titoli italiani con Leonardo Bricchi e Francesco Vacca (4x100 misti) e con Andrea Vergani (50 farfalla).
Dopo il bronzo conquistato nella seconda giornata, quindi, Leonardo Bricchi e Francesco Vacca (atleti piacentini tesserati Club Nuoto Brebbia ma cresciuti agonisticamente alla Vittorino e tuttora allenati dai tecnici biancorossi) sono saliti sul gradino più alto del podio al termine della staffetta 4 x 100 misti (categoria Ragazzi) con i compagni di squadra Nicolò Martinenghi e Andrea Celli; meritatissima medaglia d’oro e titolo italiano con l’ottimo tempo di 3’49”02. Per Vacca anche il tredicesimo posto nei 200 dorso con un crono di 2’06”83 mentre Bricchi si è poi classificato trentesimo nei 100 stile libero con il tempo di 53”57.

Secondo titolo italiano di giornata grazie ad Andrea Vergani (Juniores 1997) che ha letteralmente dominato la gara dei 50 farfalla fermando il cronometro sull’ottimo tempo di 24”30; nella stessa gara buona prova anche per Giacomo Carini che ha chiuso al quarto posto in 24”,76 ad un solo decimo di secondo dalla medaglia di bronzo. Vergani ha poi sfiorato il podio per un soffio nei 100 stile libero; dopo aver virato con il terzo tempo ai cinquanta metri, l’atleta biancorosso ha chiuso al quarto posto in 50”15. Stesso copione anche per Lorenzo Zangrandi (Juniores 1997) nei 1.500 stile libero; quarto posto finale dopo essere rimasto in testa fino ai 400 metri e dopo aver nuotato in zona podio fino a metà gara (15’35”84 il suo tempo). Per Zangrandi anche il dodicesimo posto nei 200 dorso con un crono di 2’02”53. Platonica medaglia di legno anche per la 4x100 misti Juniores della Vittorino composta da Lorenzo Zangrandi, Alberto Zangrandi (categoria Ragazzi 1999), Giacomo Carini e Andrea Vergani: quarto posto con un crono di 3’44”79 a soli sette centesimi di secondo dalla medaglia di bronzo.
La squadra maschile biancorossa chiude gli Italiani giovanili con un bilancio di due medaglie d’oro (Carini nei 100 farfalla, Vergani nei 50 farfalla) e di quattro d’argento (Carini nei 200 farfalla, nei 200 e nei 400 misti e Vergani nei 50 stile libero); a queste si aggiungono l’oro vinto da Bricchi e Vacca nella 4 x 100 misti ed il loro bronzo della 4x100 stile libero. Per la Vittorino undicesimo posto finale nella graduatoria Juniores e ventinovesimo posto nella classifica generale che mette in fila le oltre centoquaranta società partecipanti.
«Risultati che fanno onore alla Vittorino - commenta il presidente biancorosso Sandro
Fabbri - e che confermano l’ottimo lavoro svolto da tutti i nostri allenatori. Un grazie ai
tutti gli atleti della squadra maschile e di quella femminile per aver portato in alto
ancora una volta i colori della nostra società e quelli dello sport piacentino».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • LIVE Juventus U23-Piacenza 1-1: traversa di Oliveira

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento