menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Leonardo Bricchi (al centro) sul podio

Leonardo Bricchi (al centro) sul podio

Nuoto - Bricchi ancora d'oro agli Italiani

Chiusura in grande stile per gli atleti piacentini ai Campionati Italiani giovanili di nuoto conclusisi oggi a Riccione dopo sei giornate complessive di gare (tre maschili e tre femminili). Nell'ultima giornata, infatti, i nuotatori biancorossi...

Chiusura in grande stile per gli atleti piacentini ai Campionati Italiani giovanili di nuoto conclusisi oggi a Riccione dopo sei giornate complessive di gare (tre maschili e tre femminili). Nell'ultima giornata, infatti, i nuotatori biancorossi hanno arricchito il medagliere piacentino con un oro, un argento ed un bronzo.

Ad infilarsi l'oro al collo è stato il giovane portacolori della Vittorino da Feltre, Leonardo Bricchi (Ragazzi '99), che dopo il titolo italiano dei 50 stile libero conquistato nei giorni scorsi, si è laureto campione anche nei 100 stile libero. Bricchi, qualificatosi con il nono miglior tempo, si è reso protagonista di una gara in rimonta davvero strepitosa: terzo ai cinquanta metri, ha aumentato progressivamente il ritmo chiudendo con l'ottimo crono di 52”00 infliggendo un distacco di mezzo secondo alla medaglia d'argento ed abbassando il proprio personale di oltre un secondo.

Meritata medaglia d'argento, invece, per Lorenzo Zangrandi – atleta piacentino tesserato per le Rane Rosse, come il compagno di squadra Giacomo Carini, ma allenato dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre – che è riuscito a salire sul secondo gradino del podio dei 1.500 stile libero Juniores '97 con il tempo finale di 15'27”57.
Giacomo Carini ha invece aggiunto alle quattro medaglie d'oro individuali e al bronzo vinto con la staffetta 4 x 200 stile libero insieme a Zangrandi, un altro bronzo; per il giovane nuotatore piacentino terzo posto finale nei 50 farfalla Juniores '97 con il tempo di 25”11 (personale migliorato di due decimi). Zangrandi e Carini, insieme ai compagni di squadra Simone Cangemi e Andrea Vergani, hanno anche conquistato il sesto posto finale nella staffetta 4 x 100 misti Juniores.

Tra i risultati di quest'ultima giornata di gare da segnalare anche il buon quinto posto conquistato da Francesco Vacca (Ragazzi '99) nei 200 dorso con il tempo di 2'07”78, il decimo di Lorenzo Zangrandi nei 200 dorso (2'04”88 il suo crono), e il ventiduesimo posto della staffetta 4 x 100 misti categoria Ragazzi formata da Alessandro Tartaglione, Alberto Zangrandi, Leonardo Bricchi e Francesco Vacca.
«Il bilancio di questi Campionati Italiani – commenta il responsabile tecnico della Vittorino da Feltre, Gianni Ponzanibbio – è estremamente positivo e va decisamente oltre le nostre previsioni. Portiamo in dote allo sport piacentino dodici titoli italiani e diverse medaglie d'argento e di bronzo, ma questi campionati hanno anche evidenziato la crescita, le potenzialità e le legittime ambizioni dei nostri atleti che hanno confermato la Vittorino da Feltre tra le migliori società del nuoto giovanile italiano».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento