Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Assoluti: la Vittorino scalda i motori

Ci saranno anche quattro atleti della Vittorino da Feltre ai Campionati Italiani Assoluti di nuoto in programma da domani a sabato 12 aprile a Riccione. Dopo i successi e le medaglie conquistate ai tricolori giovanili, infatti, quattro...

Alessia Ruggi-4
Ci saranno anche quattro atleti della Vittorino da Feltre ai Campionati Italiani Assoluti di nuoto in programma da domani a sabato 12 aprile a Riccione. Dopo i successi e le medaglie conquistate ai tricolori giovanili, infatti, quattro giovanissime nuotatrici biancorosse si confronteranno nei prossimi giorni con il meglio del nuoto italiano in una competizione di altissimi livello che, oltre ai titoli assoluti, mette in palio anche le qualificazioni ai Campionati Europei Juniores che si svolgeranno nel mese di luglio in Olanda. A rappresentare la Vittorino da Feltre, e quindi anche il nuoto piacentino, agli Assoluti di Riccione saranno Alessia Ruggi, Angelica Varesi, Camilla Tinelli e Martina Locatelli, tutte nella categoria Juniores.

Alessia Ruggi, reduce dai successi agli Italiani giovanili come le altre compagne di squadra, gareggerà nei 50, 100 e 200 stile libero, nei 200 misti e nei 50 delfino; Angelica Varesi cercherà gloria nei 50 e 100 stile libero, nei 50 e 100 delfino; Camilla Tinelli scenderà in vasca nei 100 e 200 dorso e nei 200 misti mentre Martina Locatelli gareggerà nei 200 rana. Ma a difendere i colori del nuoto piacentino agli Assoluti di Riccione ci saranno anche Lorenzo Zangrandi e Giacomo Carini, atleti tesserati per l’Aquasport Rane Rosse ma allenati dallo staff tecnico della Vittorino guidato da Gianni Ponzanibbio. Zangrandi gareggerà nei 400 e nei 1.500 stille libero mentre Carini sarà di scena nei 100 e 200 delfino, nei 200 e nei 400 misti. Le gare prevedono le qualifiche in mattinata e le finali nel pomeriggio a cui accederanno i sedici atleti con i migliori riscontri cronometrici.

“Per i nostri atleti - commenta Ponzanibbio che accompagna la spedizione piacentina - si tratta di un’occasione importantissima per fare ed accumulare esperienza. E’ ovvio che in un simile contesto agonistico, che vedrà in vasca atlete del calibro di Federica Pellegrini, non possiamo ambire a quelle medaglie che abbiamo conquistato ai campionati giovanili. Rivolgeremo la nostra attenzione principalmente al cronometro, con la speranza che qualcuno dei nostri atleti riesca a far segnare i tempi richiesti per ottenere la qualificazione ai Campionati Europei Juniores, un obiettivo molto prestigioso ma non impossibile da raggiungere”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento