Giovedì, 18 Luglio 2024
Nuoto

Mera, Fagnoni e Badovini in luce agli Italiani Master

Ottimi riscontri cronometrici per gli atleti della Vittorino da Feltre scesi in acqua a Riccione

Bilancio positivo per la squadra della Vittorino da Feltre scesa in vasca a Riccione ai Campionati italiani Master di nuoto. Seppur a ranghi ridotti per alcune defezioni dell’ultima ora - tra cui anche la veterana Anna Piccoli, papabile di una medaglia nella categoria M85 - la formazione biancorossa allenata da Cristiano Zappa si è messa in luce conquistando buoni risultati.
Dei tre atleti schierati da Zappa il più impegnato è stato il “capitano” Roberto Mera, che nella categoria M55 ha gareggiato nei 200 rana, nei 200 stile libero e nei 50 rana; l’atleta biancorosso si è classificato settimo nei 200 rana con il tempo di 3’10”29, ventiquattresimo nei 200 stile libero (2’35”34) e trentatreesimo nei 50 rana (41”47 il suo crono).
Ottimo risultato, nella categoria M30, anche per Luca Fagnoni, ex agonista della squadra biancorossa allenata da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi e Gianluca Parenzan; Fagnoni ha gareggiato nei 200 dorso fermando il cronometro su 2’21”71 e aggiudicandosi così il sesto posto finale.
L’unica atleta della Vittorino da Feltre schierata dal tecnico biancorosso Cristiano Zappa è stata Carlotta Badovini, scesa in acqua nella prova dei 100 rana M25; Carlotta ha concluso con l’ottimo tempo di 1’28”35, classificandosi all’undicesimo posto finale.
“Sono molto soddisfatto non solo dei risultati - commenta il tecnico biancorosso Zappa - ma anche dei riscontri cronometrici e delle positive prestazioni fatte segnare da tutti i nostri atleti che hanno gareggiato agli italiani. Risultati importanti con cui anche i Master contribuiscono a mantenere alta l’immagine e la tradizione agonistica della Vittorino da Feltre. L’unico rammarico è di aver schierato soltanto tre nuotatori pur avendone classificati altri per questa manifestazione tricolore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mera, Fagnoni e Badovini in luce agli Italiani Master
SportPiacenza è in caricamento