Questo sito contribuisce all'audience di

Frovi alla Nino Bixio per rilanciare il settore nuoto

L'ex nuotatore Andrea Frovi, oggi tecnico, con settembre ha cambiato casacca passando dalla Vittorino Da Feltre alla società Nino Bixio, dove svolgerà il ruolo di allenatore a trecentosessanta gradi. Un cambio importante che permetterà a Frovi di...

Andrea Frovi, nuovo allenatore della Nino Bixio squadra nuoto
L'ex nuotatore Andrea Frovi, oggi tecnico, con settembre ha cambiato casacca passando dalla Vittorino Da Feltre alla società Nino Bixio, dove svolgerà il ruolo di allenatore a trecentosessanta gradi. Un cambio importante che permetterà a Frovi di costruire una squadra partendo dalle fondamenta, come lui stesso ci ha spiegato.
«La sfida è affascinante perché l'anno scorso la squadra di nuoto della Nino Bixio contava su una decina di giovani, mentre adesso il primo obiettivo sarà proprio quello di incrementare il numero dando vita a un vero e proprio settore giovanile per la società. Partiamo dalla base per arrivare, nel giro di 3 o 4 anni, ad avere una squadra solida e ottenere qualche risultato; iniziando a lavorare sui bambini dai 10 anni su, cioè con la categoria Esordienti e i primi anni della classe Ragazzi sia maschile sia femminile».
Volto noto del nuoto piacentino, Andrea Frovi ha le idee chiarissime sul progetto. «Ovvio che i primi passi - spiega - saranno volti al miglioramento tecnico e alla crescita come spirito di squadra, cercando di creare un legame tra i compagni senza trascurare i risultati che nel nuoto sono sempre importanti. Il trucco è creare nei giovani la cultura del lavoro "col sorriso", il sacrificio che fanno non gli deve pesare ma devono essere felici di farlo. Io andavo a nuotare alle 5 del mattino prima di andare a scuola e non mi è mai pesato, questo è un passaggio fondamentale perché il nuoto è uno sport di estrema fatica».
«Un altro nostro obiettivo - conclude - è poi quello di cercare di valorizzare i ragazzi della nostra zona perché la Nino Bixio ha un glorioso passato come società di nuoto, ed è giusto che punti a tornare a quei livelli. Gli impianti sono più che sufficienti per svolgere questo lavoro e spero che anche i soci accolgano questo nuovo progetto con entusiasmo».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento