Questo sito contribuisce all'audience di

La Calypso torna in vasca. Raimondi: «Finalmente riassaporiamo il contatto umano»

Dopo il periodo di lockdown allenamenti già ripresi per Esordienti e per le categorie agonistiche, dalla prossima settimana via anche ai master

«Dopo tre mesi di allenamenti a distanza finalmente si può riassaporare il contatto umano e possiamo vederci dal vivo con tutti i nostri atleti». Riparte l'attività della Calypso, società di nuoto pinnato, come conferma il responsabile tecnico Umberto Raimondi. «In questi mesi abbiamo continuato incessantemente a incontrare i nostri ragazzi attraverso videoconferenze, inviando programmi e facendo allenamenti in diretta facebook cercando di tenere alta la motivazione nella speranza della ripresa. Abbiamo utilizzato il periodo di lockdown anche per fare dell’informazione con interventi di professionisti nell’ambito sport e nutrizione e proposto interessanti interviste live sulla nostra pagina facebook con campioni di nuoto e nuoto pinnato, allenatori e dirigenti nazionali».

Ora finalmente sono ripresi gli allenamenti in vasca degli Esordienti e delle categorie agonistiche, dalla prossima settimana riprenderanno anche i master.

«Inizialmente gli allenamenti si svolgeranno presso le piscine Comunali Raffalda in orari pomeridiani e Polisportivo in orari serali. Le competizioni non sono ancora state fissate, ma noi lavoreremo per farci trovare pronti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Caso Suarez: indagato Paratici: «Chiese aiuto alla Ministra De Micheli»

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento