Questo sito contribuisce all'audience di

Andrea Agnelli parla di Paratici: «E' il cuore pulsante della leggenda juventina»

Grandi complimenti del presidente bianconero al direttore sportivo piacentino, a Marotta e a Pavel Nedved: «Fra una decina d'anni ci si renderà conto di cosa abbiamo fatto»

Fabio Paratici festeggia la vittoria dell'ultimo scudetto (foto Trongone)

La location è di quelle suggestive: siamo a Montecitorio, dove l’Associazione parlamentare Giovanni Agnelli Juventus Club consegna al presidente bianconero Andrea Agnelli e all’amministratore delegato Beppe Marotta un riconoscimento per i grandi risultati ottenuti nelle ultime stagioni. E’ proprio il numero uno a prendere la parola citando il piacentino Fabio Paratici, direttore sportivo e una delle anime dei successi juventini. «Loro - spiega Agnelli riferendosi al gruppo composto da Marotta, Paratici e Pavel Nedved - sono il cuore pulsante della leggenda. Forse fra una decina di anni ci si renderà conto di quanto siamo riusciti a fare in questo periodo». I sei scudetti consecutivi, le due finali di Champions e le Coppe Italia sono ormai in bacheca, adesso si pensa al futuro e i bianconeri del piacentino Paratici non hanno alcuna intenzione di alzare il piede dall’acceleratore, nonostante il recente passaggio di Bonucci al Milan che ha fatto discutere media e tifosi. «La Juventus esiste solamente per vincere» spiega Andrea Agnelli. E con Paratici nella stanza dei bottoni tutto sembra più semplice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento