Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Mountain bike

Il Team Gagabike torna in gara e sale subito tre volte sul gradino più alto del podio

Dopo la pausa di agosto la formazione piacentina ottiene ottimi risultati individuali chiude al secondo posto nella classifica a squadre dell'Emilia Baby Cup a Lugagnano

Dopo la pausa estiva è ripartita da Luganano l’Emilia Baby Cup di mountain bike, manifestazione riservata alla categoria Giovanissimi, che ha visto coinvolti, nella settima prova del Trofeo, circa 200 giovani bikers provenienti dal Piacentino e dalle province limitrofe. Alla gara ha partecipato anche la squadra del Gagabike Team, forte di ben 27 mini-atleti, che si sono dati battaglia insieme ai coetanei degli altri club, nello splendido percorso messo in scena dalla Lugagnano Off Road. Come vuole la tradizione, prima delle gare vere e proprie c’è stata la passerella dei “piccolissimi” appartenenti alla categoria PG. In questa manche per il team piacentino del presidente Silvia Maserati sono scesi in pista a prendersi l’applauso del numeroso pubblico i baby Giulio Azzolina e Arianna Rossi.

Dopo l’antipasto delle “promesse” si sono svolte in rapida successione le 6 prove agonistiche. Primi a prendere il via, i G1 e per nerogiallorossi subito la brillante 5° posizione di Mattia Perani. Nella successiva batteria dei G2 il successo è andato al talentuoso Riccardo Rossi, con Mattia Peveri buon 4° al traguardo mentre in ambito femminile argento e bronzo rispettivamente per Carlotta Poggi e Chiara Cravedi. In questa categoria hanno corso anche Elia Pomati, Pietro Orlandi, Andrea Lemi, Vittorio Benaglia, Geremia Bonici e Leonardo Luciano, tutti al traguardo nella pancia del gruppo. Poi è toccato ai G3 e per l’ennesima volta il successo ha arriso alla forte Laura Balboni, con le compagne di squadra Lara Alberti e Anna Pelizzeni srispettivamente in 3° e 4° posizione. Arrivo in gruppo per Simone Stefanoni Cigalla.

Nei G4 ritorno prepotente alla vittoria per Camilla Davoli, in grado di aggiudicarsi la gara dopo un inseguimento durato ben due giri. Buona anche la prova nei maschi con Tommy Poggi e Federico Codognola capaci di entrare in top ten. Ancora soddisfazioni al femminile nei G5: Margherita Zanardi 3° e Noemi Ponzini, 5°, con Gaia Orlandi finita in 6° posizione. Podio sfumato per un nulla nei maschi grazie alle buone prove di Nicolò Losi e Federico Bigatel, entrambi nei dieci. Ultima gara quella della classe regina, i G6, che hanno visto Gagabike ancora sul podio con l’ottimo Gabriele Peveri, 3° tra i maschi, e la mai doma Sara Balboni, argento tra le femmine. Al traguardo anche i gemelli Jacopo e Ruben Buttafava.

Al termine delle sei prove si sono svolte le premiazioni e il team piacentino, grazie ai numerosi piazzamenti dei suoi giovani atleti, è riuscito a piazzarsi in seconda posizione nella graduatoria a squadre, ad un incollatura dai vincitori, il Pedale Fidentino. Terza piazza per i padroni di casa della Lugagnano Off Road.

Nel prossimo weekend andrà in scena l’ottava tappa dell’Emilia Baby Cup a Montecchio Emilia, prova organizzata al Valdenza Bike Park dal Val’Enza Aktiv Team.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Team Gagabike torna in gara e sale subito tre volte sul gradino più alto del podio

SportPiacenza è in caricamento