Mountain bike

Il Team Gagabike con Elia Rial e Giorgia Sardi domina in Val Brembana

In evidenza anche Mattia Peveri in Val di Sole e Simone Maffi a Traversetolo

Altro weekend ricco di soddisfazioni per il team Gagabike che arricchisce la propria bacheca con tre ori e porta a 80 le medaglie pregiate conquistate in stagione. Ultimi successi in ordine di tempo quelli ottenuti da Elia Rial e Giorgia Sardi a Piazzatorre (in provincia di Bergamo) dove è andata in scena una gara di cross country valida anche come sesta prova del Campionato Italiano per Società.

Su un percorso molto impegnativo e selettivo, contraddistinto da salite di grandi pendenze, adatte a scalatori puri, accompagnate da veloci single-track in discesa, senza tratti dove poter recuperare, si sono dati appuntamento circa 400 biker provenienti da tutto lo stivale. Al via anche 19 biker nostrani, gettati nella mischia per tentare l’assalto al titolo di società campione d’Italia, con il Team Gagabike che, quando manca una tappa alla conclusione del circuito, occupa stabilmente la seconda posizione. Riflettori accesi ancora una volta su Elia Rial, il campione italiano degli Allievi 2° anno, sebbene in fase di preparazione per la difesa del titolo che lo vedrà impegnato tra due settimane a Nave in provincia di Brescia, ha messo in mostra una condizione già molto buona, andando a vincere da dominatore una gara in cui i più diretti avversari, nei primi giri del percorso, hanno tentato più volte l’attacco, sempre rintuzzati dal biker piacentino. Nella quarta e ultima tornata è stato lui stesso ad attaccare e a salutare la compagnia, giungendo al traguardo per primo con oltre mezzo minuto di vantaggio sul più immediato inseguitore. Vittoria di prestigio e 14° squillo in stagione.

Medesimo copione si è avuto nella gara riservata alle Esordienti 1° anno. In questo caso è stata la “solita” Giorgia Sardi a mettere il suggello ad una prestazione maiuscola, resistendo nella prima tornata ai tentativi d’attacco delle avversarie per poi spingere sul gas nel secondo giro per andare a cogliere in solitaria un successo che l'ha portata ad infilare l'undicesima perla stagionale. Tra le Esordienti 1° anno hanno corso anche Margherita Zanardi, Gaia Orlandi e Bianca Santoni, finite nella pancia del gruppo, rispettivamente in 13°, 14° e 22° posizione. Sempre in ambito femminile, da applausi la gara delle nerogiallorosse Allieve 1° anno. Nella run vinta dalla bresciana del Team Le Marmotte, Matilde Maisto, ottime notizie arrivano da Valentina Bravi, bronzo al traguardo nonostante una foratura che l’ha estromessa dalla lotta per il successo e da Eva Ponzini, brava con una gara di grande sostanza a conquistare il quarto gradino del podio. Infine, top ten con l’8° posizione di Eleonora Veroni nella categoria Allieve 2° anno, nella prova vinta dalla lecchese Sofia Bianchini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Team Gagabike con Elia Rial e Giorgia Sardi domina in Val Brembana
SportPiacenza è in caricamento