rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Mountain bike

Nel week end arriva il pokerissimo del Gagabike

Elia Rial domina in provincia di Bergamo e ottiene la vittoria stagionale numero tredici, i giovanissimi conquistano quattro successi al Memorial Beppe Sebastiani a Fiorenzuola

La lunga stagione della Mtb va agli archivi con cinque successi per il Team Gagabike. SI inizia con l’ultima prova di Coppa Italia giovanile per Comitati Regionali disputata a Rovetta, in provincia di Bergamo. Lungo i sentieri all’ombra della Presolana, dopo le prime quattro tappe, è andato in scena l’atto finale di Coppa che ha visto l’assegnazione del trofeo nazionale alla squadra del Veneto, davanti al comitato Lombardo e a quello Trentino, con l’Emilia Romagna, sesta di tappa, a confermare il 10° posto nella classifica generale. Per la squadra regionale hanno vestito la maglia bianca con banda giallorossa anche sette biker piacentini del Gagabike: Elia Rial, Nicolò Cassinari, Giacomo Santoni, Marco Soprani, Gabriele Dedè, Gaga Peveri e Eva Ponzini, bravi a dare un importante contributo. Considerata la posta in palio, alla prova bergamasca ha preso parte il meglio della mtb giovanile italiana e ancora una volta a prendersi la scena è stato il fortissimo Allievo 1° anno, Elia Rial, capace nell’occasione di piazzare la settima stoccata consecutiva, portando a 13 il bottino di vittorie stagionali, grazie ad una gara di grande sagacia tattica che l’ha visto dapprima controllare i rivali nei giri iniziali per poi piazzare l’allungo vincente sull’ultimo tratto di salita del terzo giro e di percorrere in solitaria la quarta e conclusiva tornata, tagliando il traguardo a braccia alzate. In gara tra gli Allievi 1° anche Nicolo Cassinari e Luca Alberti, rispettivamente 50° e 51° al traguardo.

In precedenza sulla pista “old stile” di Rovetta erano andate in scena le prove per le categorie Esordienti e per quanto riguarda i ragazzi di 13 anni ancora una conferma da Giacomo Gullì, bravissimo a terminare la propria fatica in 21° posizione finale. Bene anche Gaga Peveri che ha chiuso in 38° piazza, con i “gemelli” Luca Marin e Jacopo Buttafava in parata in 70° e 71° posizione. Poi è stata la volta degli Esordienti 2° anno e per il team piacentino eccellente prestazione del sempre più autoritario Giacomo Santoni, 6° al traguardo, ma a soli 13” dal vincitore di giornata, il piemontese Alessandro Biola. Molto buone anche le performance di Marco Soprani e Gabriele Dedè, rispettivamente 15° e 16° al traguardo. La terza top ten di giornata per i colori piacentini è venuta dall’ottima Eva Ponzini, che al cospetto delle migliori Esordienti 2° anno italiane ha chiuso in 9° posizione, ma senza una foratura che l’ha costretta ad una sosta ai box avrebbe lottato per una posizione da top five. Per le Esordienti 1° anno, bene Sara Balboni che ha portato a termine la sua prova in 16° posizione. Ultima gara del giorno, quella riservata agli Juniores, dove spicca il 16° posto di Andrea Bozzo, mentre Simone Maffi è stato costretto al ritiro per un problema fisico quando viaggiava in 20° posizione.

Con la prova bergamasca si chiude un’annata da incorniciare per la squadra del presidente Silvia Maserati, capace in stagione di salire 53 volte sul podio e ben 19 volte sul gradino più alto; 20 volte per Elia Rial con 13 vittorie e 7 podi; 7 volte Eva Ponzini; 6 Marco Soprani; 5 Giacomo Santoni; 4 Sara Balboni; 2 volte a testa per Andrea Bozzo, Giacomo Gullì e Gaga Peveri.

Ma c’è un altro settore del vivaio Gagabike che vince, i Giovanissimi. Per il team piacentino c’è stata la schiacciante affermazione nella penultima prova dell’Emilia baby cup, nella gara disputata a Fiorenzuola. La squadra diretta dal direttore sportivo Guido Davoli si è aggiudicata il Memorial Beppe Sebastiani con 80 punti, mettendosi alle spalle il forte Pedale Fidentino (48 punti) e la Val d’Enza Aktiv team (40). Le piccole ruote grasse nerogiallorosse hanno colto anche 4 vittorie e 8 medaglie individuali. Nello specifico, podio tutto piacentino nella categoria G6 femminile con la vittoria di Margherita Zanardi davanti alle compagne Giorgia Sardi e Bianca Santoni. Oro anche per la G5 Camilla Davoli imitata da Tommy Poggi nella medesima categoria al maschile. Doppietta nelle femmine G4 con Lara Alberti che si è imposta sulla compagna di squadra, Laura Balboni e piazza d’onore per Riccardo Bianchi, G6M; Carlotta Poggi, G3F; Mattia Peveri, G3M; Mattia Perani, G2M e Iris Elena Luciano nelle femmine G1.

Finita la stagione di Esordienti, Allievi e Juniores, l’appuntamento è per il 9 ottobre a Tabiano Bagni, in provincia di Parma, con la prova di chiusura dell’Emilia Baby Cup per la categoria Giovanissimi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel week end arriva il pokerissimo del Gagabike

SportPiacenza è in caricamento