Mountain bike

Il Team Gagabike domina i regionali di mountain bike a Misano Adriatico

Nello Short Track sei successi dei piacentini nelle otto gare in programma, nell'Eliminator altre sei vittorie individuali

Weekend senza precedenti per il Team Gagabike, dominatore dei Campionati Regionali mountain bike nelle discipline dello short track (XCC) e nella Eliminator (XCE), svoltisi a Misano Adriatico, su un tracciato disegnato appositamente per l’occasione nel perimetro dell’autodromo di Santamonica, il Misano World Circuit, solitamente dedicato alla Moto GP. Le due gare, organizzate del Team Frecce Rosse di Rimini, sono state inserite nel contesto della IBF, l’Italian Bike Festival, fiera internazionale dedicata al mondo della bici, con la presenza di oltre 500 stand espositivi per un evento che ha richiamato oltre 70.000 visitatori. E non ci poteva essere contesto migliore per far disputare i due campionati regionali delle più spettacolari prove della mountain bike.

Si è partiti sabato con le gare di Short Track dove i biker si sfidano su un tracciato breve e spettacolare, in una run di 4/5 giri da effettuarsi in circa 10 minuti. E da subito il Team piacentino del presidente Silvia Maserati ha schiacciato sull’acceleratore andando a conquistare 6 successi nelle 8 gare in programma, vestendo anche 5 maglie di campione regionale. Nell’ordine si sono registrati i seguenti risultati: Esordienti donne 1° anno (2010), successo e maglia di Campione Regionale a Giorgia Sardi, (Gagabike Team), con le compagne Margherita Zanardi e Gaia Orlandi a completare il podio. Esordienti donne 2° anno; bronzo per la piacentina Sara Balboni (Gagabike) nella prova andata all’altra piacentina della Lugagnano Off Road, Emanuela Cavalieri.

Allieve donne 1° anno; doppietta nerogiallorossa con Valentina Bravi, campionessa regionale, e Eva Ponzini sul secondo gradino del podio. Allieve donne 2° anno; vittoria e maglia alla parmense Eleonora Veroni (Gagabike).

Per le categorie maschili, fra gli Esordienti 1° anno successo di Riccardo Bianchi (Gagabike), ma essendo lombardo il titolo è andato al 2° classificato, Leonardo Copelli (Hard Rock Race Team) con l’altro piacentino, Andrea Fasciana (Gagabike) giunto in 5° posizione.

Esordienti 2° anno; analoga situazione con il lombardo di scuola Gagabike, Giacomo Gullì, vincitore, ma maglia al portacolori della Lugagnano Off Road, Filippo Cavalieri, 2° classificato, davanti all’altro atleta di Gagabike, il reggiano Filippo Becchi, 3°. Nella top ten per i colori piacentini anche Tommaso Tagliaferri, 9° e Egidio Francesco Cirasa, 10° al traguardo.  

Allievi 1° anno; vittoria al ligure Jacopo Putaggio (Ucla 1991) davanti a Marco Soprani (Gagabike) quindi neo campione regionale, con Giacomo Santoni (Gagabike) a completare il podio e sempre per la compagine piacentina, Gabriele Dedè a chiudere in 6° posizione. Infine negli Allievi 2° anno, successo, maglia e vittoria n° 18 in stagione per il campione italiano, Elia Rial, accompagnato sul podio dal compagno di squadra, Luca Alberti, bronzo di giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Team Gagabike domina i regionali di mountain bike a Misano Adriatico
SportPiacenza è in caricamento