Domenica, 14 Luglio 2024
Mountain bike

Il Team Gagabike conquista il trofeo Gran Prix Centro Italia Bike

Riccardo Bianchi e Margherita Zanardi trascinano la squadra piacentina nella prova disputata in provincia di Arezzo

E’ stata una due giorni davvero entusiasmante quella vissuta dal Team GagaBike, che il Team Manager, Luca Peveri, avrà certamente cerchiato in rosso sul calendario. Protagonista come organizzatrice alla ex polveriera di Momeliano del Trofeo Gagabike – Memorial Roberto Gobbi, abbinato a due prove regionali dell’Emilia Baby Cup e del trofeo Emilia Romagna XCO Cup, protagonista in ambito agonistico per essersi imposta in 11 prove individuali nelle gare medesime, ma soprattutto protagonista per essersi aggiudicata il primo grande trofeo della stagione, trionfando nel “Gran Prix Centro Italia”, importante circuito nazionale giovanile di MTB.

Ma procediamo con ordine. Come detto, nel weekend appena trascorso la società del presidente Silvia Maserati ha organizzato due prove del circuito regionale emiliano-romagnolo, partendo con le gare del sabato riservate alla categoria Giovanissimi, valide per la disputa della 4° tappa dell’Emilia Baby Cup. Ben 150 giovani biker si sono dati battaglia lungo il tracciato disegnato nell’ex polveriera di Momeliano, reso oltremodo impegnativo dalla copiosa pioggia scesa durante l’intera manifestazione. Delle 12 batterie, 5 sono andate ad appannaggio dei giovani nerogiallorossi, grazie alle affermazioni di Laura Balboni (G5), Camilla Davoli (G6), Mattia Perani (G3), Mattia Peveri (G4) e Tommy Poggi (G6). Piazzamenti da podio sono stati ottenuti da Arianna Scaravella, 2° nei G1; Iris Elena Luciano, 3° nei G2; Carlotta Poggi, 3° nei G4; Lara Alberti, 2° nei G5; Davide Disingrini, 5° nei G1; Tommaso Dallacosta, 4° nei G2 e Leonardo Emanuele Luciano, 4° nei G4. Questa serie di risultati ha consentito al Team piacentino di aggiudicarsi anche la seconda posizione nella classifica a squadre con 90 punti, preceduti solo dal Pedale Fidentino, a quota 96 punti, e davanti alla New Bike, capace di confezionare 58 punti.

Nella giornata di domenica in scena Esordienti e Allievi per la 4° prova del circuito Emilia Romagna XCO Cup. E anche in questa occasione le giovani ruote grasse piacentine hanno dimostrato tutto il loro valore andando a vincere 6 delle 8 batterie disputate. Si è iniziato come da consuetudine con gli Esordienti 1° (fascia 13 anni) dove a spuntarla è stato il biker parmense, Thomas Recchia (Pedale Fidentino) con i piacentini Andrea Fasciana e Matteo Ferrari a chiudere rispettivamente in 11° e 18 posizione. Negli Esordienti 2° anno, seconda affermazione consecutiva del forte Giacomo Gullì, con i compagni di squadra Filippo Becchi e Gaga Peveri nella top ten in 6° e 8° posizione. Bene anche Tommaso Tagliaferri, finito in 15° piazza, con Jacopo Buttafava a punti in 25° posizione; il debuttante Egidio Francesco Cirasa a chiudere in 26° piazza, seguito da Luca Marin, giunto 27°.

Terza run del giorno quella che ha riguardato le 4 batterie femminili. Nelle Esordienti 1° anno, ennesima affermazione della quotata Giorgia Sardi, che ha così messo in collezione il 10° podio su 12 gare sin qui disputate. Molto bene anche Gaia Orlandi, giunta 3° e alla sua prima medaglia pesante in stagione, con Benedetta Veroni, brava a finire in 6° piazza, davanti alla compagna Bianca Santoni.

Nella categoria Esordienti 2° anno, bronzo solo accarezzato da Sara Balboni, arrivata quarta nella run vinta da Emma Sara Riccardi (Pedale Fidentino).

Le due batterie conclusive, Allieve 1° e 2° anno, sono state terra di conquista per le biker nerogiallorosse. 

Per le giovani quindicenni, a spuntarla è stata la salsese, in casacca piacentina, Valentina Bravi capace di imporsi davanti alla compagna Eva Ponzini, mentre per le allieve 2° anno il successo in casa Gagabike è venuto grazie alla bella prova della parmense Eleonora Veroni.

Quindi gran finale con le ultime due batterie maschili e negli Allievi 1° anno ritorno alla vittoria del ritrovato Giacomo Santoni, con il compagno Marco Soprani, per la prima volta sul podio, grazie ad una bella 3° piazza finale. Molto bene anche Gabriele Dedè, finito 6° e Daniele Stanghellini a terminare in 27° posizione. Ultima gara del giorno, Allievi 2° anno e solito show del Campione Italiano Elia Rial dominatore della prova e capace di regalarsi per i suoi 16 anni, compiti nel giorno di gara, l’8° perla stagionale. In gara anche Luca Alberti, a top ten in 7° posizione con i compagni Nicolò Pavani e Marcello Cari giunti rispettivamente in 11° e 12° posizione.

La gara di Momeliano, 4° tappa del circuito Emilia Romagna XCO Cup, metteva in palio anche le maglie di leader delle varie categorie e i sei piacentini, vincitori di giornata, hanno tutti vestito la maglia arancio, simbolo del primato in classifica generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Team Gagabike conquista il trofeo Gran Prix Centro Italia Bike
SportPiacenza è in caricamento