rotate-mobile
Mountain bike

Ai nastri di partenza la stagione dell'ambizioso Gagabike Team. «Vogliamo entrare nella top ten nazionale»

Il 5-6 marzo tutti in gara nel Torinese. La presidente Silvia Maserati: «Puntiamo a migliorare i già ottimi risultati ottenuti nell'ultima stagione»

Ancora pochi giorni di attesa e poi si alzerà il sipario sulla stagione ciclistica nazionale di mountain bike. Tra le formazioni più attese del panorama giovanile un ruolo importante lo ricopre la squadra piacentina del Gagabike Team. Reduce da un 2021 denso di soddisfazioni, (ricordiamo i sette successi ottenuti dal giovane talento Elia Rial, Esordiente 2° anno, più una vittoria a testa per Eva Ponzini e Gabriele Dedè, entrambi al primo anno di Esordienti, vittorie tutte ottenuti in gare Top Class), ecco che il team nerogiallorosso del presidente Silvia Maserati si approccia alla stagione con il dichiarato intento di migliorare i risultati ottenuti nella passata annata. A tal proposito ecco le dichiarazioni del numero uno della società piacentina: «Quella che si profila sarà una stagione molto impegnativa, sia sotto il profilo tecnico sia per l?aspetto sociale e umano. A livello agonistico saremo impegnati su più fronti, in primis con la partecipazione al Campionato Italiano per Società, con l?obiettivo di entrare nella top ten nazionale per club; la Coppa Italia per Comitati Regionali con l?aspirazione di difendere i colori dell?Emilia Romagna con il maggior numero di nostri biker; l?Emilia Cup con il podio nel mirino; ma il culmine si avrà con i Campionati Italiani Individuali e la speranza è quella di portare a qualificarsi per questa importante manifestazione almeno 7/8 biker nostrani. Ma la stagione ci vedrà impegnati anche in veste organizzativa poiché nel weekend del 4-5 giugno saremo chiamati ad allestire, alla Cascinotta di San Giorgio Piacentino, una prova dell?Emilia Cup per le categorie Master, Juniores, Allievi ed Esordienti, più una prova dell?Emilia Baby Cup, riservata ai Giovanissimi».

L?organico delle categorie agonistiche sarà composto da 12 Esordienti, 6 Allievi e 2 Juniores. Al battesimo nella categoria Esordienti 1° anno, sei giovani bikers: Sara Balboni, Jacopo e Ruben Buttafava, Giacomo Gulli, Luca Marin e Gabriele Gaga Peveri. Nella categoria Esordienti 2° anno gareggeranno i confermatissimi Emiliano Cavaciuti, Gabriele Dedè, Eva Ponzini, Marco Soprani e Alessandro Trincavelli, oltre al neo acquisto Giacomo Santoni. Tutti confermati anche gli Allievi 1° anno, Luca Alberti, Marcello Cari, Nicolò Cassinari, Nicolò Pavani, Alessandro Raggi ed Elia Rial. Infine sul fronte Juniores difenderanno i colori piacentini Andrea Bozzo e Simone Maffi, entrambi in uscita dalla categoria Allievi e pronti a sfidare l?elitè nazionale nei circuiti Top Class. Ma non finisce qui, perché oltre agli agonisti sopracitati il Gagabike Team sarà impegnato anche con la formazione Giovanissimi (da 7 a 12 anni) con una nutrita squadra composta da ben 40 giovani promesse. A guidare i ragazzi in giro per i vari circuiti nazionali i maestri Duilio Aurini, Loris Braga e Luca Peveri oltre al direttore sportivo Guido Davoli. Preparazione fisica curata dal preparatore atletico Pablo Lischetti Duarte.

Il countdown è iniziato. Appuntamento per tutti il 5-6 marzo a Torre Canavese (To) dove i biker piacentini parteciperanno alla prima prova del Campionato Italiano per Società.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai nastri di partenza la stagione dell'ambizioso Gagabike Team. «Vogliamo entrare nella top ten nazionale»

SportPiacenza è in caricamento