Lunedì, 15 Luglio 2024
Mountain bike

Per Sardi, Bianchi e Gullì buone prove agli Europei di mountain bike

I tre piacentini del Gagabike chiudono fra i primi trenta nelle rispettive categorie

Nella penultima giornata dei Campionati Europei di mountain bike, in corso di svolgimento al Ciocco in Toscana, sono andate in scena le gare di Cross Country Olimpico (Xco) riservate alle categorie Esordienti. Buone prestazioni sono venute dai biker nostrani del Team Gagabike che hanno preso parte a tre delle quattro prove in programma.

Nella categoria Esordienti 1° anno femmine (13 anni), bella prestazione di Giorgia Sardi che è riuscita ad ultimare la prova sui tre giri del percorso in 20° posizione con le compagne di squadra, Gaia Orlandi e Benny Veroni giunte rispettivamente in 44° e 57° posizione finale nella gara dominata dalla svedese Lilly Temar. Nei pari età al maschile, buona prova per il tenace Riccardo Bianchi, capace di strappare una top trenta continentale grazie al 29° posto nella gara vinta dal belga Lars Peers.

Spazio poi alla categoria Esordienti 2° anno (14 anni) dove nella gara vinta dal fortissimo svizzero Karim Barhoumi, al secondo titolo in questi Europei, si è ottimamente comportato Giacomo Gullì, il quale partito con il dorsale 56 è riuscito a recuperare 28 posizioni per chiudere in 28° piazza. In gara anche Filippo Becchi, giunto in 98° posizione e Gaga Peveri, che ha chiuso al 146° posto.

Nell’ultima gara di giornata, Esordienti 2° anno femmine, dove non erano presenti piacentini, da segnalare uno strepitoso successo per l’Italia giunto ad opera della lombarda Mariachiara Signorelli, dominatrice incontrastata nel Bel Paese ed ora anche regina continentale di categoria.

Domani, ultima giornata, gran finale con le prove di Cross Country Olimpico (Xco) riservate alle categorie Allievi, maschi e femmine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per Sardi, Bianchi e Gullì buone prove agli Europei di mountain bike
SportPiacenza è in caricamento