Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Mountain bike

Emilia Baby Cup nel segno delle sorelle Balboni

Laura e Sara dominano nelle rispettive categorie e vincono la manifestazione di dieci tappe

Si è conclusa con il Memorial “Il Beppe Sebastiani” disputato a Fiorenzuola l’edizione 2021 dell’Emilia Baby Cup, manifestazione di mopuntain bike riservata alla categoria Giovanissimi. La competizione, a carattere interregionale, era iniziata in giugno con la prova di Santa Sofia per proseguire con altre 8 tappe disputate tutte tra le provincie di Piacenza, Parma e Reggio Emilia, per finire poi con la decima e conclusiva gara effettuata nella cittadina della Valdarda. La manifestazione ha visto la partecipazione di diverse centinaia di giovani bikers di età compresi tra 7 e 12 anni, appartenenti alle principali scuole di ciclismo del bacino padano.

Per quanto riguarda la prova di domenica scorsa, era presente anche la formazione piacentina del GagaBike Team, che guidata dal direttore sportivo Guido Davoli ha schierato ben 28 “giovani ruote grasse” e grazie ai numerosi podi di giornata è riuscita a conquistare la seconda piazza tra le società partecipanti, posizione mantenuta anche nella classifica finale del trofeo per club alle spalle del Pedale Fidentino Race Team.

Per quel che concerne le singole batterie, si è iniziato con i G1 dove si è registrato subito il primo podio di giornata (riservato ai primi cinque della classifica) grazie al 4° posto ottenuto di Mattia Perani. G2 con il bronzo al maschile conquistato da Diego Sereni e il 4° posto al femminile di Carlotta Poggi. In questa categoria hanno gareggiato anche Mattia Peveri, Andrea Lemi, Riccardo Rossi, Vittorio Beneglia, Edoardo Casati, Geremia Bonici, Emanuele Leonardo Luciano, Pietro Orlandi, Pietro Piras e Chiara Cravedi, terminando tutti in gruppo. G3 con l’ennesima affermazione della giovane e talentuosa Laura Balboni e arrivo in gruppo per Simone Stefanoni Cigalla. Doppio argento nei G4 grazie ai secondi posti ottenuti da Camilla Davoli e Tommy Poggi e buone anche le prove di Federico Cotignola e Matteo Caperdoni. Gagabike ancora a podio nei G5 grazie al bel 2°posto di Gaia Orlandi e al 5° di Noemi Ponzini, con Marco Orlandi a centro gruppo e Margherita Zanardi costretta al ritiro per guaio meccanico. Infine ancora medaglie nei G6 con il 2° posto di Sara Balboni e il 5° di Giacomo Gullì. Al traguardo anche Luca Marin e i gemelli Jacopo e Ruben Buttafava.

Per quanto riguarda le classifiche finali individuali dell’Emilia Baby Cup, il Team del presidente Silvia Maserati mette in bacheca 2 ori, 3 argenti e 3 bronzi. Festa grande in casa Balboni, grazie al dominio tra le G3 di Laura e alla vittoria conquistata da Sara tra le G6. Anche in casa Peveri arriva una doppietta, questa volta d’argento, merito dei secondi posti ottenuti da Mattia nei G2 e Gabriele nei G6. Il terzo argento della classifica generale è stato conquistato nei G4 da Camilla Davoli. Infine i tre bronzi, tutti al femminile, finiti al collo di Carlotta Poggi (G2), Lara Alberti (G3) e Noemi Ponzini (G5).

Domenica, causa maltempo non si sono potute effettuare le premiazioni ma l’appuntamento per tutti è rimandato al 16 ottobre, quando, sempre a Fiorenzuola, verranno aggiudicati premi a biker e società.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emilia Baby Cup nel segno delle sorelle Balboni

SportPiacenza è in caricamento