rotate-mobile
Mountain bike

Bis di Elia Rial, che si impone di forza a Scansano

Il biker piacentino conquista la quarta prova del trofeo Gran Prix Centro Italia disputato in provincia di Grosseto

Mentre tutti i compagni di squadra si sono presi quindici giorni di riposo dalle gare per ricaricare le pile in vista della seconda parte di stagione, lo stakanovista del pedale, Elia Rial, allievo 1° anno, ha corso e vinto in terra toscana, facendo sua la gara nazionale di Scansano (in provincia di Grosseto) valida come 4° prova del trofeo Gran Prix Centro Italia e come 2° prova del Campionato Italiano Giovanile per Società.

Su un percorso molto tecnico e selettivo, con passaggi spettacolari comprensivi di drop e rock garden, l’atleta piacentino ha imposto da subito un ritmo indiavolato al quale ha resistito solo il toscano Angelo Ronzoni, rimasto a far coppia con Rial per tre dei quattro giri prima che il piacentino se ne andasse nella tornata finale concludendo in solitaria a braccia alzate e cogliendo il secondo sigillo su due gare disputate nel circuito di Centro Italia. Il giovane biker consolida dunque la seconda posizione del ranking nazionale e consente al Team piacentino di rimanere nelle zone alte della classifica del Campionato Italiano per Società.

Da domenica prossima Rial ritroverà tutti i compagni di squadra, attesi al rientro nella gara di Albareto (Parma) valida come 1° prova del Trofeo Emilia Romagna XCO Cup, challenge che si articola in  9 gare e che vede la collaborazione dei comitati provinciali di Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Rimini e inserito nel calendario regionale Emilia Romagna settore Fuoristrada.

Classifica finale Allievi 1° anno

1° Rial Elia (Team Gagabike – Piacenza)

2° Ronzoni Daniele Angelo (GS Borgonuovo – Prato)

3° Scagliola Gabriele (Ciclistica Rostese – Torino)

4° Beltrami Niccolò Angelo (Pedale Fidentino Racing Team)

5° Messina Giuseppe (GSD Pedale Ibleo – Ragusa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bis di Elia Rial, che si impone di forza a Scansano

SportPiacenza è in caricamento