rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Mountain bike

La Thuile incorona Elia Rial: è campione italiano Eliminator XCE

Week end da sballo per il piacentino, che fa sua anche la prova degli internazionali d’Italia Series giovanili

E’ stato un weekend memorabile per il giovane talento piacentino della Mtb, Elia Rial, neo campione nazionale della prova Eliminator XCE, gara tenutasi sullo spettacolare circuito di La Thuile, in Val d’Aosta. Su un percorso molto duro e molto lungo per essere un eliminator, reso ancora più impegnativo dall’alta quota, il giovane biker piacentino, classe 2007, ha letteralmente dominato la gara tricolore, sbaragliando tutti gli avversari. La manifestazione ha visto ai cancelli di partenza i migliori biker nazionali ed è iniziata come da regolamento con un giro cronometrato individuale, utile a determinare i 16 miglior tempi di accesso alla fase di quarti di finale, con gli accoppiamenti effettuati sul modello del tabellone tennistico. Ed è proprio dai quarti di finale che Elia Rial ha compiuto il primo capolavoro di giornata andando a vincere la propria batteria, (dov’era entrato con l’8° tempo e quindi abbinato al vincitore delle qualifiche), partendo a razzo e mantenendo la testa con autorità lungo tutti i 700 metri del percorso. Medesimo il copione in semifinale e nella successiva finale, dove il giovane piacentino ha mostrato una padronanza e una autorità davvero disarmante, conducendo entrambe le prove in testa dal primo all’ultimo metro.

Questa vittoria è il coronamento di una stagione dove il talento del Team Gagabike ha sempre recitato ruoli da assoluto protagonista, come confermano le otto vittorie stagionali accompagnate da altrettanti podi, e nella quale lavoro ed abnegazione gli hanno consentito di imporsi sul più importante palcoscenico nazionale.

Tuttavia il trionfo di Elia Rial non è stato l’unico risultato importante per la società del presidente Silvia Maserati, poiché nelle varie categorie che si sono succedute, sono finite in bacheca anche 4 top ten, grazie alle ottime prestazioni di Gabriele Dedè e Giacomo Santoni, rispettivamente 6° e 8° in Italia tra gli Esordienti 2° anno, di Eva Ponzini, 10° tra le donne Esordienti 2° anno e con il “patron” Luca Peveri, 7° nella categoria Master. Altre buone prestazioni sono arrivate da Giacomo Gullì e Gaga Peveri, 14° e 15° tra gli Esordienti 1° anno e Nicolò Cassinari ,27° e Marcello Cari, 31° negli Allievi 1°anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Thuile incorona Elia Rial: è campione italiano Eliminator XCE

SportPiacenza è in caricamento