Questo sito contribuisce all'audience di

Motori - Scuderia Invicta: tutte le novità del 2014

Sono capaci di trasformare un evento motoristico in una vera e propria kermesse. Stiamo parlando della Scuderia Invicta, autori dei Formula Challenge sul territorio piacentino e non solo. Tante le novità in programma per questo 2014 che, tra le...

Fotoservizio Massimiliano Pompa
Sono capaci di trasformare un evento motoristico in una vera e propria kermesse. Stiamo parlando della Scuderia Invicta, autori dei Formula Challenge sul territorio piacentino e non solo. Tante le novità in programma per questo 2014 che, tra le varie discipline motoristiche, ha alzato ufficialmente il sipario. Nei giorni scorsi sono state più di cento tra: piloti, meccanici, fotografi, giornalisti, addetti ai lavori, esponenti dell’Aci e appassionati, le persone che hanno preso posto al pranzo organizzato dal team piacentino. Un momento significativo incentrato sulla presentazione del calendario gare della famiglia Magnani, dando spazio alle presentazioni delle newentry pronte a infilarsi il casco e sfrecciare con i colori dell’Invicta. A presenziare la cerimonia d’apertura della stagione Danilo Magnani, segretario della scuderia. «Ad oggi un bilancio si può fare e anche molto positivo - ci racconta - siamo partiti che eravamo in pochi tra sostenitori e piloti e poco alla volta siamo riusciti ad essere un vero e proprio team con gare che riscuotono sempre un grade successo. Questo non significa che siamo “arrivati”, ma voglio sottolineare che noi siamo felici e questo è il trampolino di lancio, credendo in un futuro migliore per tutti ma sopratutto per il nostro team che va avanti grazie agli sponsor e a tutti voi che ci date la grinta giusta per superare tanti ostacoli e andare avanti». 

Andiamo allora a scoprire cosa riserva quest’anno il “pacchetto gare” del comitato. Si parte il diciotto maggio con lo slalom Lugagnano-Vernasca, una gara che dopo il successo dello scorso anno (passata tra le mani dell’Invicta dopo diversi anni di stop, ndr), viene promossa dalla Federazione ACI CSAI, titolando lo slalom “Coppa CSAI”, il primo passo verso il ritorno del Campionato Italiano. Successivamente il lavoro per tutti coloro che stanno “dietro alle quinte” non si fermerà ma proseguirà a denti stretti fino al due giugno, quando scatterà il semaforo verde del Formula Challenge Piacenza Expo, gara di Campionato Italiano e con una piccola modifica al tracciato, allungando il chilometraggio. Dopo aver festeggiato con i centoventi iscritti dello scorso anno al Challenge del Lupo, la gara viene riproposta, anche quest’anno, con validità per il campionato italiano nel veloce circuito di Castelletto di Branduzzo (PV). Diversi i nuovi iscritti che hanno deciso di correre con i colori dell’Invitta: partiamo da Severino Gallini, pilota che arriva dal mondo delle salite, dai rally e dalla pista con straordinari successi anche a bordo delle World Rally Car. Emanuele Fanzini, piacentino e con qualche gara alle spalle anche nel mondo dei rally, idem per Fabio Nassani che recentemente ha acquistato una Ford Puma (ex Colombi), ma troviamo anche Gianfranco e Alessandro Masi, toscani e che la Danilo, Oscar e Talita sono fieri di avere tra i piloti e infine Girolamo Buonanno, un altro toscano pronto ad affrontare la stagione. Questi dunque i “nuovi arrivi” in casa Magnani, ma non mancano, anche se già fedelissime al team da qualche anno, le lady con Marta Achino, Serena Barsante e Monica Valle. 

Al pranzo della scuderia non è mancato il Dott. Pierluigi Borella, presidente dell’Aci di Piacenza che si è complimentato con gli organizzatori per lo spirito e la passione che dimostrano alle gare.  Un pranzo che è andato in scena nello splendido e accogliente ristorante bresciano “Il Braciere” del pilota Alberto Cioffi, vincitore del Campionato Italiano Challenge nel 2012.  È stato accolto con un caloroso applauso anche Massimiliano Pompa, fotografo ufficiale appena eletto dal team che consentirà ai veri protagonisti delle gare targate Magnani di conservare ricordi indelebili grazie alle foto professionali che garantirà.  Scuderia Invicta che tutto sommato è niente male, perciò non ci resta che attendere con ansia il diciotto di maggio quando scatteranno i cronometri lungo il tracciato della Lugagnano Vernasca, lo ricordiamo primo appuntamento della serie.
Christian Basini 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento