rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Motori

Motori - Guglielmetti portacolori della Hit Racing

“L’ottimismo è il profumo della vita” diceva Tonino Guerra in una pubblicità di qualche anno fa. Per i rally e i suoi amanti, il profumo della vita è quello di gomme, benzina e ferodo bruciato. In un momento di crisi globale, il pilota piacentino...

“L’ottimismo è il profumo della vita” diceva Tonino Guerra in una pubblicità di qualche anno fa. Per i rally e i suoi amanti, il profumo della vita è quello di gomme, benzina e ferodo bruciato. In un momento di crisi globale, il pilota piacentino Alessandro Guglielmetti, potrebbe avere un’altra possibilità di rilancio. Come ricorderete, la scorsa stagione il rallyman dopo aver ultimato la costruzione della su Citroen Saxo VTS N2, senza timori, passateci il termine, le ha suonate a tutti intascando vittorie su vittorie. «Quest’anno se tutto va bene dovrei riuscire a fare solo la Ronde dei Colli Piacentini e il Marca Trevigiana» È quanto ci ha detto Alessandro con la testa bassa. “Nostalgia della fantastica stagione 2012. Ogni sacrificio è stato premiato!!!”  Questa è la frase che nei giorni scorsi è apparsa sul suo profilo ufficiale Facebook. Frase che fa presagire la voglia di rimettersi casco e guanti ed essere davanti al semaforo che segna i dieci secondi allo start. Traiettorie perfette e quel pizzico di aggressività che è rimasto nella mente di tantissimi appassionati. Un pilota che si fa volere bene da giovani e meno giovani e che in poco tempo ha insegnato a parecchie persone cosa significa veramente sfruttare il motore della propria vettura. Una star dunque del rallismo piacentino e non solo, perché qualche vittoria è riuscita a strapparla anche fuori casa. «In questo momento bisogna solo sperare che qualcuno si faccia avanti per sostenerci. Programmi sicuri ora non ce ne sono - continua - l’unica cosa certa è che alle gare di quest’anno sarò portacolori HIT RACING». Guglielmetti  non è l’unica newentry del club biancorosso; anche il pilota Giuseppe Marlieri è pronto a sfoggiare i colori del team capitanato da Cordini e Moscatelli. Due nuovi acquisti per una scuderia pronta ad allargarsi sempre di più. Alessandro Guglielmetti dunque si appresta ad iniziare una stagione dal sapore ben diverso da quello a cui si era appena abituato; ugualmente vanno a lui i migliori auguri di un’altra stagione memorabile. 
Christian Basini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motori - Guglielmetti portacolori della Hit Racing

SportPiacenza è in caricamento