Motori - Colli Piacentini, domenica si parte alle 8

Tutto pronto per la seconda edizione delle Ronde dei Colli Piacentini, con sessanta equipaggi in gara. Con il numero 1, alle 8,00 di domenica mattina, partiranno Marti Williams e Alberto Bentivogli e la loro Subaru Impreza Wrc . Il pilota modenese...

Motori - Colli Piacentini, domenica si parte alle 8 - 1

Tutto pronto per la seconda edizione delle Ronde dei Colli Piacentini, con sessanta equipaggi in gara. Con il numero 1, alle 8,00 di domenica mattina, partiranno Marti Williams e Alberto Bentivogli e la loro Subaru Impreza Wrc . Il pilota modenese è pronto a lanciarsi sui quasi dieci chilometri della “Colline”: «La prova mi piace, è molto tecnica e veloce. Speriamo nel bel tempo anche se le previsioni danno pioggia nella notte. Sicuramente la scelta degli pneumatici nella prima prova non sarà facile. Bisognerà fare attenzione a non commettere errori». Secondi a transitare saranno Elia Bossalini e Sara Gerevini con la Peugeot 207 Super 2000. «Affrontiamo questa gara per divertirci- afferma il recente vincitore del Rally Circuito di Cremona – per la mia fidanzata Sara è l’esordio nelle corse e per noi è importante arrivare la fondo. Di sicuro faremo del nostro meglio per inserire il nostro nome nell’Albo d’oro del Colli Piacentini. La prova è bella ma, secondo me, non particolarmente impegnativa e non sarà facile fare la differenza. Vedremo».
Con il numero 3 scenderanno dalla pedana di partenza Marco Roncoroni e Daniele Araspi. Per il pilota comasco l’occasione di tornare al volante della berlinetta francese alla ricerca di un nuovo podio. «Siamo al primo giorno di vacanza e quindi l’importante è divertirsi. Fino ad oggi la nostra stagione è stata a corrente alternata, spero comunque di ottenere un buon risultato».

Da seguire con molta attenzione anche la gara del giovane Gioel Mattia Bertuzzi che per l’occasione si presenterà al via con la Abarth grande Punto s2000 con alle note l’esperto Gianfranco Camerini. «Mi serviva un navigatore d’esperienza e Gianfranco di sicuro ne ha molta. Oltre alle tante gare disputate ha partecipato anche con mio padre Aldo nel 1990 al Rally di Montecarlo». Il ventitreenne pilota correrà sulle strade di casa cercando di ottenere un risultato di prestigio. «Le prove veloci mi piacciono molto e la “Colline” è molto veloce. Cercherò di fare bene».

Questi gli orari della gara
Domenica 2 agosto
Piacenza
Ore 8,00 - piazzale antistante lo Stadio Comunale "L. Garilli" – partenza
Ore 18,30 - parcheggio del Cheope ai piedi del Pubblico Passeggio- arrivo

Ore 9,59 ; 12,28 ; 14,32 ; 17,11 Prova Speciale “Colline”
Il tratto cronometrato avrà una lunghezza di 9,400 km ed andrà ripetuto 4 volte. Si trova sul confine regionale tra Emilia, Lombardia, Liguria e Piemonte, quindi quasi una PS da 4 Regioni. Grazie alla sua altitudine di circa 800 metri le temperature saranno ottimali per le vetture, nonostante la data estiva. 4 km di salita con strada medio larga seguiti da 3 km di falsopiano guidato e gli ultimi 2,4 in discesa nel sottobosco. Per il pubblico sarà facilmente raggiungibile da Pecorara, Cicogni, Praticchia Mezzano Scotti, Bobbio e dal Passo Penice.

Bobbio
Ore 8,50, 11,04, 13,28, 15,47
Parco assistenza da Largo Troglio a Via Aldo Moro e una parte di Piazza XXV Aprile.

Ore 10,24, 12,53, 15,17
Riordino Bobbio Piazza San Francesco.

Il 2^ Ronde dei Colli Piacentini sarà valevole per il Campionato interregionale Erms che comprende l’Emilia Romagna, Marche e Repubblica di San Marino.
Inoltre è il secondo e ultimo appuntamento del 1° Trofeo Media Sport Marketing che verrà assegnato a chi sarà stato protagonista delle due gare organizzate dalla R&P: un montepremi di ben 4900 € verrà distribuito ai vincitori dei raggruppamenti di vetture moderne, storiche, under e femminili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Calciomercato: Heatley ai saluti, Maritato forse. C'è la grana Bruzzone. Il punto

  • Piacenza - Le pagelle: difesa in affanno e centrocampo leggero. Libertazzi e De Respinis i migliori

Torna su
SportPiacenza è in caricamento