Questo sito contribuisce all'audience di

Motori - Ben 62 iscritti al Formula Challenge

Ben sessantadue iscritti divisi tra auto da competizione e auto stradali pronti a darsi battaglia lungo il tracciato “Piacenza Expo” in occasione del formula challenge che andrà in scena domani (lunedì 2 giugno). Sono tanti i piloti provenienti da...

Foto Massimiliano Pompa
Ben sessantadue iscritti divisi tra auto da competizione e auto stradali pronti a darsi battaglia lungo il tracciato “Piacenza Expo” in occasione del formula challenge che andrà in scena domani (lunedì 2 giugno). Sono tanti i piloti provenienti da diverse zone d’Italia e affezionatissimi al comitato organizzatore Scuderia Invicta, capitanato da Danilo, Oscar e Talita Magnani. “Siamo felici di aver portato per la prima volta un campionato italiano di formula challenge a Piacenza – ha detto Danilo – il nostro sforzo è stato premiato ancor prima dello start con la carica dei sessantadue iscritti, molti di loro arrivano dallo slalom Lugagnano Vernasca: altra gara di successo organizzata sempre da noi recentemente”.

La specialità di gara prevede un giro di qualificazione e successivamente le due manche cronometrate e la finale. Andiamo  a dare un’occhiata più dettagliata all’elenco degli iscritti: tra i piacentini troviamo Elia Bossalini su Renault Clio con i colori dell’Invicta, Silvano Sartori (Renault Clio), Mauro Fontana e tanti altri. Non mancheranno le lady con la pavese Marta Achino su Peugeot 206, Serena Barsanti da Massa Carrara con la Fiat 500 della Scuderia Invicta, Monica Valle, Renault 5 GT turbo e tanti altri nomi importanti per la scuderia e per la gara, tutti pronti a lottare sul filo dei secondi. Un tracciato che regalerà sicuramente tante emozioni ai veri protagonisti ma anche al pubblico che affollerà gli spazi dedicati, ovviamente il tutto nel massimo delle norme e in massima sicurezza.

Il secondo impegno dell’anno della Scuderia Invicta si prospetta davvero adrenalinico con un parterre di piloti davvero eccezionali considerando il momento di crisi e le varie gara in giro per l’Italia. L’appuntamento è dunque fissato per domani a partire dalle ore 9.00 con le verifiche tecniche e sportive, dopodichè si procederà con la manche di qualificazione e la gara vera e propria. Le premiazioni si svolgeranno alle 19.00 circa nella sala conferenze di Piacenza Expo, polo fieristico piacentino.
Christian Basini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento