Questo sito contribuisce all'audience di

Motonautica - Il piacentino Alex Carella vince a Sharjah ed è campione del Mondo per la quarta volta

Carella ha vinto l'ultima gara aggiudicandosi così il titolo 2017 nella classe regina, risultato raggiunto in passato nel 2011, 2012 e 2013

Il motonauta piacentina Alex Carella si è laureato oggi pomeriggio nel Gp di Sharjah, ad Abu Dhabi, campione del Mondo di Formula 1 per la quarta volta nella sua carriera. Grandissima l’ultima prova del piacentino che vince il Gp davanti allo svedese Andersson, vittoria che permette a Carella di mettere le mani sul Gran Premio e sul titolo iridato 2017, Mondiale che aveva già vinto per tre volte consecutive dal 2011 al 2013.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento