rotate-mobile
Motonautica

Parte il Mondiale di motonautica, Massimiliano Cremona uomo da battere nella F250

Domenica 19 maggio il via da Jedovnice, in Repubblica Ceca. il piacentino ha vinto gli ultimi due titoli iridati consecutivi

A Jedovnice, in Repubblica Ceca, domenica 19 maggio prende il via il Campionato mondiale di Motonautica. Comincia così la stagione nella classe F250 per il campione uscente Massimiliano Cremona della Motonautica San Nazzaro - C&B Racing Team ASD. Anche in questo 2024 il pilota piacentino è tra i favoriti della categoria. Il ruolo di campione da battere è sicuramente una posizione scomoda perché, dopo i due titoli vinti consecutivamente, significa avere già alla prima tappa del Mondiale tutti gli occhi puntati.

«Bisogna fare attenzione - spiega il dirigente della scuderia di San Nazzaro C&B Racing  Alex Cremona -  principalmente al bulgaro Nikola Todorov e al britannico Wayne Turner che già l’anno scorso diedero del filo da torcere a Massimiliano, quindi per puntare al terzo titolo serve tenere alta l’attenzione e la concentrazione. Il campione uscente in queste ultime settimane si è preparato bene a San Nazzaro, nonostante le condizioni critiche del fiume Po. I test hanno dato esiti positivi, quindi il team parte carico e motivato per questa nuova avventura».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte il Mondiale di motonautica, Massimiliano Cremona uomo da battere nella F250

SportPiacenza è in caricamento